William Hill IT Italiano

La giornata degli addii: Iniesta lascia il Barcellona, Emery la panchina del PSG

Andres Iniesta lascia il Barcellona dopo 22 anni di militanza in maglia blaugrana, mentre Unai Emery annuncia l'addio alla panchina del PSG

Una giornata speciale per Andres Iniesta, praticamente scontata per Unai Emery. Ma entrambi sono accomunati dall'aver dato il proprio addio rispettivamente da calciatore del Barcellona e da allenatore del PSG. Per loro è pronta ad aprirsi una nuova strada per il futuro, dove non è ancora dato sapersi.

Partendo dal formidabile centrocampista dei blaugrana, Iniesta ha annunciato, visibilmente commosso ed emozionato, il proprio addio al Barcellona dopo ben 22 anni di militanza nella formazione blaugrana, tra settore giovanile e prima squadra. Il suo annuncio ufficiale è arrivato in conferenza stampa: "Con questa conferenza voglio rendere pubblica la mia decisione. Questa stagione è l'ultima col Barcellona. E' una decisione pensata a livello personale e familiare. Sono stato qua 22 anni e so cosa significa essere giocatore della miglior squadra del mondo. So cosa significa in tutti i sensi e per questo voglio essere onesto. Ho sempre detto che questo club si merita il meglio da me come è stato fino ad ora, nel futuro prossimo non potrei dare il meglio di me sia a livello fisico che mentale."

Sul proprio futuro prossimo, il catalano ha preferito mantenere un certo riserbo, anche se il suo trasferimento in Cina è la soluzione più probabile: "L'unica cosa importante è non affrontare mai da avversario il club della mia vita, quindi escludo tutte le destinazioni Europee. A fine stagione vedremo se sarà la Cina oppure no, ci sono tante cose da valutare. L'importante ora è concludere bene questa stagione, conquistare il doblete e poi andare al Mondiale. Poi vedremo. Quel che è certo è che le ultime partite saranno emozionanti e io cercherò di godermele".

UNAI EMERY LASCIA IL PSG

Nella giornata dell'addio di Iniesta al Barcellona, un altro spagnolo, Unai Emery, ha annunciato ufficialmente la sua "separazione" dal PSG. Lo ha fatto in conferenza stampa: "Ho comunicato ai miei giocatori il mio addio. Ringrazio il presidente Al-Khelaifi, il direttore sportivo Antero Henrique, i tifosi e tutti i giocatori per queste due stagioni. Chiedo ai giocatori per questa parte restante di stagione di mantenere lo stesso spirito combattivo".

Emery era arrivato nell'estate 2016 a Parigi, dove ha vinto una Ligue 1, una Coppa di Francia, due coppe di Lega e due supercoppe francesi. Il tecnico ex Siviglia paga però il doppio flop europeo in Champions League, dove in entrambe le stagioni è uscito agli ottavi di finale per mano di Barcellona e Real Madrid. Al suo posto dovrebbe arrivare l'ex allenatore del Borussia Dortmund, il tedesco Thomas Tuchel.

SCOMMETTI SULLE ULTIME GIORNATE DEI CAMPIONATI

ECCO I BOOKMAKERS CHE OFFRONO UN BUON BONUS

BET365 - WILLIAM HILL - UNIBET

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - gioca responsabilmente

Iniesta sul futuro: "In settimana saprete tutto"



News correlate

Torna su