Alex Ferguson in terapia intensiva dopo l'emorragia cerebrale: gli ultimi aggiornamenti

Sir Alex Ferguson, ex manager del Manchester United, è stato operato d'urgenza per un'emorragia cerebrale: gli ultimi aggiornamenti

La notizia ha sconvolto tutto il mondo dello sport e non solo. E adesso tutti pregano che Sir Alex Ferguson possa vincere la sua battaglia più importante. Il 76enne scozzese, ex manager del Manchester United per lunghi 26 anni, resta in gravi condizioni dopo il malore accusato. Ferguson è stato operato di urgenza a seguito di una emorragia cerebrale che lo ha colpito nelle scorse ore. In verità, secondo le prime ricostruzioni che arrivano dall'Inghilterra, lo scozzese si era sentito male nella sua casa a Wilmslow, giovedì, prima che un'ambulanza fosse chiamata nella giornata di ieri. Questo prima di essere trasferito al Salford Royal Hospital di Manchester.

IL COMUNICATO DEL MANCHESTER UNITED

Nella tarda serata di sabato, è arrivato il comunicato ufficiale del Manchester United. “Sir Alex Ferguson è stato operato d’urgenza per un’emorragia cerebrale – si legge –. La procedura si è svolta nel migliore dei modi, ma avrà bisogno di un periodo di terapia intensiva per ottimizzare il suo recupero. La sua famiglia chiede il massimo della privacy”.

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SULLE CONDIZIONI DI FERGUSON

Secondo quanto filtra da Oltremanica, le condizioni di salute di Sir Alex Ferguson restano critiche. Il 76enne di Glasgow resta in terapia intensiva in coma indotto. Una fonte ha dichiarato al tabloid The Sun: "Sir Alex è in una condizione estremamente seria e la sua famiglia è estremamente preoccupata. Questo è un momento disperato per loro e stanno pregando che lui ne venga fuori". Ferguson è apparso in pubblico l'ultima volta domenica 29 aprile all’Old Trafford in occasione della partita di Premier League tra Manchester United e Arsenal, dove aveva anche omaggiato Arsene Wenger.

IL PALMARES DI ALEX FERGUSON

Ferguson, dopo 26 anni, aveva lasciato la guida del Manchester United nel 2013, restando comunque all'interno del club. Per lui un Palmares grandioso, che lo ha di fatto inserito nel lotto dei migliori manager di tutti i tempi (classifica allenatori più vincenti di sempre). Con i Red Devils ha vinto tutto il possibile: 13 Premier, 5 Coppe d'Inghilterra, 4 Coppe di Lega, 2 Champions League, 1 Coppa delle Coppe, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa Uefa, una Coppa Intercontinentale, 10 Community Shield. Senza dimenticare i trofei vinti all'inizio della sua carriera sulla panchina dell'Aberdeen: tre campionati di Scozia, quattro Coppe nazionali ed una Coppa di Lega.

Alex Ferguson raccontato dai suoi ex giocatori

Una serie di voci che raccontano chi fosse Alex Ferguson, come allenatore e come uomo.



News correlate

Torna su