Real Madrid, Perez categorico senza citare Modric: "Qui solo i migliori al mondo"

Durante la presentazione del portiere Thibaut Courtois, il presidente del Real Madrid Florentino Perez ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni

L'occasione era di quelle importanti, da non lasciarsi sfuggire. Il "muro" ermetico innalzato da Florentino Perez sul caso Modric sta tenendo banco in casa Real Madrid. Dicevamo dell'occasione giusta, ossia la presentazione come nuovo giocatore blanco di Thibaut Courtois. Come da consuetudine, il numero uno delle merengues ha fatto gli onori di casa nella sala stampa del Santiago Bernabeu. Tuttavia, come era facilmente ipotizzabile, Perez non ha fatto alcun riferimento al caso legato a Luka Modric, il centrocampista desideroso di cambiare aria e sul quale ha messo gli occhi l'Inter.

PEREZ "SBARRA" LA STRADA A NUOVE ECCELLENTI PARTENZE

Ma al contempo ha rilasciato alcuna importanti dichiarazioni che la dicono lunga sull'atteggiamento attuale del presidente della Casablanca dopo l'addio di Ronaldo ala Juventus e quello di Kovacic al Chelsea: "Abbiamo una squadra fortissima e puntiamo su ognuno di questi giocatori. Crediamo fortemente in questa squadra. Tutti sono pronti alla sfida per vincere ancora. Lavoreremo per migliorare questa squadra.

Puntiamo su ognuno dei giocatori in rosa per vincere ancora. Vogliamo prolungare questo periodo di successi, per restare la migliore squadra in Spagna, in Europa e nel mondo come nelle ultime cinque stagioni". Dunque sembrano svanire i sogni di strappare ulteriori pezzi da novanta al Real Madrid. Modric-Inter, Marcelo-Juventus e Benzema-Napoli sono tutti discorsi che non prenderanno corpo secondo le parole di Perez.

SCOMMETTI SULLA SERIE A 2018-2019! ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

LE PAROLE DI COURTOIS

Detto di Perez e Modric, durante la presentazione coi Blancos Thibaut Courtois non ha nascosto la sua felicità. Ecco le sue prime parole, dopo aver ringraziato Perez che lo ha definito come il miglior portiere in circolazione:

“Grazie al presidente per le belle parole nei miei confronti e a tutti voi per essere qui, oggi realizzo un sogno. Arrivare nel miglior club del mondo è una gioia immensa ma anche una grande responsabilità. Il mio lavoro è sempre fatto nel miglior modo possibile per perfezionarmi giorno dopo giorno, ho sempre ammirato questo stadio e questo club. Oggi sono uno dei vostri, sono un madridista in più. Grazie a tutti nuovamente, al presidente Perez, ai miei agenti, alla mia famiglia, ai miei amici. Grazie a tutti coloro che mi hanno permesso di essere qui”.

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su