Barcellona in ansia: problemi al ginocchio per Vidal

Il centrocampista cileno rischia di fermarsi a causa di un nuovo problema al ginocchio destro, operato al termine della scorsa stagione

Uno dei giocatori che ha infiammato l'ultima sessione di calciomercato è sicuramente il centrocampista cileno, Arturo Vidal. Il Barcellona lo ha acquistato dal Bayern Monaco al termine di un lungo tormentone di mercato che ha visto l'ex Juventus accostato all'Inter, con i nerazzurri che avevano trovato anche una bozza di accordo sia con i tedeschi che con l'entourage del giocatori prima di virare su Luka Modric, obiettivo comunque sfumato negli ultimi giorni di mercato.

La conferenza stampa di presentazione di Arturo Vidal.

VIDAL AL BARCELLONA DOPO LA LUNGA CORTE DELL'INTER

Arturo Vidal è stato a lungo un obiettivo dell'Inter. La trattativa era così ben avviata che si è parlato anche di visite mediche imminenti prima che ci fosse l'affondo decisivo del Barcellona. I blaugrana, infatti, sono piombati sull'ex Juventus acquistandolo a titolo definitivo per 20 milioni di euro, con il cileno che ha firmato un contratto quadriennale a quasi 8 milioni di euro a stagione. Cifre ben lontane dall'accordo trovato con l'Inter, che avrebbe preso il giocatore in prestito con diritto di riscatto e con un contratto triennale con opzione per il quarto anno a 4,5 milioni di euro a stagione più bonus.

BARCELLONA IN ANSIA PER VIDAL

Vidal che ha cominciato bene la stagione con la maglia del Barcellona, giocando le prime tre partite di campionato. Ora, però, c'è grande preoccupazione in casa blaugrana per le condizioni del centrocampista cileno che, in ritiro con la propria Nazionale, ha accusato nuovi problemi al ginocchio destro, quello operato lo scorso anno al Bayern Monaco. Il giocatore salterà sicuramente la prima partita contro il Giappone ma bisognerà vedere se resterà in ritiro con la propria Nazionale o se deciderà di tornare in Spagna per eseguire esami strumentali che possano chiarire le sue condizioni. 

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su