Vidal smentisce le voci sull'infortunio: 'Non ho nulla'

Il centrocampista cileno ha parlato dal ritiro con la propria Nazionale delle voci su un suo presunto infortunio al ginocchio

Nonostante i problemi fisici avuti la scorsa stagione, il Barcellona questa estate ha deciso di puntare su Arturo Vidal, acquistandolo a titolo definitivo dal Bayern Monaco e offrendo un ricco ingaggio, da 8 milioni di euro a stagione. Negli ultimi giorni, però, si era creata apprensioni intorno alle sue condizioni fisiche visto che si parlava di un nuovo problema al ginocchio, accusato durante un allenamento con la Nazionale cilena. Problemi smentiti dal giocatore stesso, che ha rassicurato i blaugrana affermando che si tratta solo di voci infondate.

LE CONDIZIONI DI VIDAL

Nei giorni scorsi si erano sparse voci su un presunto problema al ginocchio destro per il centrocampista cileno del Barcellona, Arturo Vidal. Acquistato questa estate per 20 milioni di euro dal Bayern Monaco, battendo la concorrenza dell'Inter, i blaugrana erano in ansia per il giocatore, su cui hanno puntato molto offrendogli un ingaggio da quasi 8 milioni di euro a stagione. Rumors che preoccupavano anche visti i precedenti problemi di Vidal, che lo scorso anno è stato costretto a lungo ai box per un problema al ginocchio, poi operato in artroscopia. E proprio quel ginocchio sembrava stesse facendo nuovi capricci nel ritiro della Nazionale cilena.

LA SMENTITA DI VIDAL

Direttamente dal ritiro con la Nazionale cilena Arturo Vidal ha voluto smentire le voci su un suo presunto infortunio al ginocchio, rassicurando tutti sulle sue condizioni:

"Ho sentito molte cose e sono tutte bugie. Non ho nulla. Ho finito anzitempo l’allenamento per recuperare dal lungo viaggio, sono stato in palestra e ho fatto cyclette ma ho fatto tutta la seduta normalmente. Ho sostenuto un viaggio di 24 ore, arrivare qua e allenarsi subito è complicato ma va tutto bene".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su