Nations League, Croazia umiliata dalla Spagna: vince anche il Belgio

Dopo il 2-1 all'Inghilterra, la Spagna di Luis Enrique vince anche contro la Croazia nella seconda giornata della Nations League: bene il Belgio di Hazard e Lukaku

La Nations League 2018-2019 ha chiuso definitivamente la sua seconda giornata. Tra i match più attesi, del martedì 11 settembre, c'era quello del Gruppo 4 della Divisione A tra Spagna e Croazia all'estadio Manuel Martinez Valero di Elche. Al termine di una sfida a senso unico, gli iberici di Luis Enrique si sono nettamente imposti addirittura per 6-0.

LA SPAGNA TRAVOLGE LA CROAZIA

Dunque la Spagna concede il bis, vincendo anche nella seconda giornata della Nations League, dopo il successo 2-1 a Wembley contro l'Inghilterra. Una vittoria nettissima, ma che all'inizio aveva visto una Croazia molto pericolosa. Tre occasioni in pochi minuti per Rakitic, Santini e Perisic. Poi il nulla croato, e per la Spagna è stata goleada troppo facile e non preventivabile alla vigilia.

La rete del vantaggio arriva al 24' con Saul Niguez, a segno con un colpo di testa ravvicinato sul cross di Carvajal. Da qui in poi la Croazia scompare, con la Spagna che segna altre due volte tra il 33' e il 35': prima un sinistro di Asensio dai venticinque metri fredda Lovre Kalinic, poi l'estremo difensore croato è sfortunato a deviare nella propria porta un'altra saetta di Asensio finita prima sulla traversa. Nel secondo tempo le cose non cambiano, anzi prima Rodrigo al 49' e poi Sergio Ramos al 57' aumentano il passivo croato sino al 5-0. La Croazia non reagisce e la Spagna infierisce ancora segnando anche la sesta rete con Isco al 70'.

TUTTI I RISULTATI DELLA NATIONS LEAGUE

RISULTATI DIVISIONE A - Nella Divisione A si giocava anche nel Gruppo 2, con l'esordio assoluto del Belgio di Roberto Martinez in Nations League. E per i Diavoli Rossi è arrivato il netto successo per 3-0 sul campo dell'Islanda con le reti di Hazard su rigore e Romelu Lukaku nel primo tempo. Nella ripresa poi il sigillo finale ancora dell'attaccante del Manchester United.

RISULTATI DIVISIONE B - Nella Divisione B, si giocava un solo match nel Gruppo 3. Bosnia e Austria sono scese in campo allo stadio Bilino Polje di Zenica, con i padroni di casa che si sono imposti nel finale con il diagonale mancino di Edin Dzeko.

RISULTATI DIVISIONE C - Due i match giocati anche nella Divisione C, quelli riguardanti il Gruppo 2. Nella prima sfida la Finlandia si è imposta in casa per 1-0 contro l'Estonia, mentre a Budapest l'Ungheria ha battuto 2-1 la Grecia, con gli ellenici a segno col romanista Manolas.

RISULTATI DIVISIONE D - Nell'ultima divisione della Nations League, si sono giocate due partite nel Gruppo 2. Il Lussemburgo ha vinto facilmente per 3-0 in casa di San Marino, mentre Moldavia e Bielorussia hanno chiuso sullo 0-0.

INFO NAZIONALE ITALIANA

CALENDARIO, CLASSIFICHE, DATE E ORARI PARTITE NATIONS LEAGUE 2018-2019

TUTTE LE DATE DEGLI EUROPEI DEL 2020 E LE CITTA' OSPITANTI

CALENDARIO QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020

CALENDARIO E DATE MONDIALI 2022 IN QATAR



News correlate

Torna su bet