Caso Ronaldo: Lopetegui e Diego Simeone spingono per il VAR in Champions

Anche Lopetegui e Diego Simeone parlano del caso Cristiano Ronaldo, espulso in Champions League contro il Valencia

Continua a far discutere l'episodio di Cristiano Ronaldo, espulso durante la partita di Champions League contro il Valencia. A parlare di questo episodio sono i due allenatori di Real Madrid e Atletico Madrid, ovvero Lopetegui e Simeone. I due si uniscono al coro di chi vorrebbe usufruire della tecnologia del VAR anche nelle coppe europee.

LOPETEGUI E SIMEONE INVOCANO IL VAR

I due allenatori delle squadre di Madrid, parlano dell'episodio capitato a Cristiano Ronaldo a Valencia, e nell'occasione spingono per avere la tecnologia anche in Champions League. Inizia Lopetegui: "Il fallo di Cristiano Ronaldo? Non ho visto benissimo, ma tutti dicono che non c'era. A volte capitano questi errori, ma il VAR aiuta a evitarli. Se non è andata come sembra. Ma non tocca a me parlare di queste cose. Se sarebbe stato espulso se giocasse nel Real Madrid? E' un dibattito che riguarda più voi che me". Seguono le parole di Diego Simeone: "Con l'evoluzione del VAR e vedendo come hanno espulso l'altra sera Ronaldo, bisogna fare molta attenzione a tutto. Sembrava non avesse fatto nulla e invece l'hanno espulso. Con il VAR ora gli arbitri possono contare su un aiuto".

L'APPELLO DI LIPPI

Arrivano le parole di Marcello Lippi sul caso Cristiano Ronaldo: "Espulsione? In ogni angolo del pianeta hanno concordato sul fatto che per una grattatina alla testa non si possa espellere un giocatore soltanto perchè una persona ha avuto un'allucinazione e per quattro volte ha risposto all'arbitro. Non si può rischiare di compromettere una partita e soprattutto una competizione dal momento che con il rosso diretto le giornate di squalifica potrebbero essere due. Sarebbe bello che l'UEFA facesse un discorso del tipo 'Signori, abbiamo sbagliato'. Indietro non si può tornare perchè Ronadlo è già stato espulso e la partita è finita. Però ci siamo resi conto che la squalifica sarebbe assurda, per cui nessun turno di stop a Ronaldo e inseriamo immediatamente il VAR anche in Champions League".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su