Mourinho contro tutti: Zidane è pronto in caso di sconfitta in Champions

Le parole di Mourinho in conferenza stampa prima della partita di Champions League: intanto Zidane è pronto a sostituirlo

Josè Mourinho, allenatore del Manchester United, rilascia alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della partita di Champions League contro il Valencia, per il girone H della Juventus. Quest'ultimi giocheranno contro lo Young Boys. Non se la passa bene lo Special One in Premier League, dove è arrivata un'altra sconfitta, questa volta per mano del West Ham, facendo scivolare i Red Devils a nove lunghezze dal City e dal Liverpool.

LE PAROLE DI MOURINHO

Josè Mourinho inizia dal periodo nero del Manchester United, con l'esonero che prende sempre più corpo: "Qualcuno si sta preoccupando più di altri - le prime parole di Mourinho, che poi continua - Dopo 20 anni di calcio sono ancora il ragazzino che ero, sono ancora ingenuo, ma continuo a non credere che un giocatore non sia onesto. Puoi ridere ed essere la persona più triste del mondo o puoi avere una faccia tristissima ed essere un fantastico attore perchè dentro di te sei felice. Per cui a volte quello che vedi non è quello che è ma penso che ad alcuni importi più di altri. Ma ogni giocatore è diverso, non ci sono giocatori uguali. Vedo reazioni diverse ma alle volte quello che vedi non è davvero quello che uno ha dentro. Vedo gente triste e vedo gente che non sembra abbia perso una partita. Ma in allenamento è stato tutto normale, c'è voglia di lavorare e giocare". Parole riprese dalla Gazzetta.

MOURINHO VICINO ALL'ESONERO

Sulle pagine del Sun si è parlato di Josè Mourinho e del possibile esonero. Dopo la sconfitta contro il West Ham infatti, il suo rapporto con il Manchester United sembra giunto ai titoli di coda. Il tecnico avrebbe il tempo contato: se non dovesse vincere contro il Valencia in Champions League, e contro il Newcastle in Premier League, sarebbe già pronton il suo successore. Il club avrebbe già preso i primi contatti con Zidane, ex allenatore del Real Madrid. Lo stesso francese avrebbe spiegato la situazione al portoghese.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su