William Hill IT Italiano

Europei 2020: il calendario ufficiale, formula e date della competizione. Si parte a Roma il 12 giugno

L'Europeo di calcio del 2020, prossimo obiettivo della Nazionale Italiana, sarà particolare perché disputato in 12 diverse capitali europee

Col Mondiale 2018 in programma dal 14 giugno al 15 luglio in Russia (in cui gli Azzurri resteranno a guardare), l'attenzione degli italiani e della Nazionale Italiana è già purtroppo proiettato alla prossima rassegna continentale, ossia gli Europei di calcio del 2020.

Come già noto, si tratterà di un Europeo particolare e itinerante per diverse capitali europee, ben 12, il primo nella storia e nel suo genere. Queste le 12 città che ospiteranno le partite della competizione: Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco di Baviera, Roma e San Pietroburgo.

REGOLAMENTO QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI DEL 2020

Le 24 squadre che si qualificheranno agli Europei, arriveranno da due percorsi diversi. Le prime 4 si qualicheranno tramite la UEFA Nations League (vincitrici dei rispettivi gironi), mentre le altre 20 staccheranno il pass tramite le classiche qualificazioni, con due squadre qualificate per ogni raggruppamento.

EURO 2020 - La UEFA ha pubblicato intanto gli abbinamenti delle città che ospiteranno i gruppi degli Europei, dove in ogni Paese ospitante verranno giocate almeno due gare: Gruppo A: Roma e Baku; Gruppo B: San Pietroburgo e Copenhagen; Gruppo C: Amsterdam e Bucarest; Gruppo D: Londra e Glasgow; Gruppo E: Bilbao e Dublino; Gruppo F: Monaco di Baviera e Budapest. La gaura inaugurale del 12 giugno verrà disputata allo stadio Olimpico di Roma.

Formato: come UEFA EURO 2016, le 24 squadre verranno sorteggiate in sei gironi da quattro. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze accedono alla fase a eliminazione diretta.

Sedi:
Finale e semifinali
Londra, Inghilterra: stadio di Wembley

Tre partite della fase a gironi, un quarto di finale
Baku, Azerbaigian: stadio Olimpico
Monaco, Germania: Football Arena Munich
Roma, Italia: Stadio Olimpico
San Pietroburgo, Russia: Saint Petersburg Stadion

Tre partite della fase a gironi, un ottavo di finale
Amsterdam, Paesi Bassi: Amsterdam Arena
Bilbao, Spagna: stadio San Mamés
Bucarest, Romania: Arena Națională
Budapest, Ungheria: Puskás Ferenc Stadion
Copenhagen, Danimarca: Parken
Dublino, Repubblica d'Irlanda: Dublin Arena
Glasgow, Scozia: Hampden Park
Londra, Inghilterra: Wembley Stadium

LE DATE DA CONOSCERE PER EURO 2020

20 novembre 2018: finisce la UEFA Nations League; vengono determinate le vincitrici dei gironi (16 squadre che hanno la garanzia di arrivare almeno agli spareggi di qualificazione per UEFA EURO 2020)

2 dicembre 2018: sorteggio fase a gironi qualificazioni europee

21–26 marzo, 78 e 1011 giugno, 5–10 settembre, 10–15 ottobre e  14–19 novembre 2019: fase a gironi qualificazioni europee (dieci giornate)

22 novembre 2019: sorteggio spareggi qualificazioni europee

Inizio dicembre 2019: sorteggio fase finale di UEFA EURO 2020

26–31 marzo 2020: spareggi qualificazioni europee

1 aprile 2020: ulteriore sorteggio per la fase finale se necessario

12 giugno-12 luglio 2020: fase finale di Euro 2020

CALENDARIO EURO 2020

Questa la nota ufficiale della FIGC: “Prenderà il via venerdì 12 giugno (ore 21) allo stadio Olimpico di Roma UEFA EURO 2020, il primo Campionato Europeo itinerante della storia che per celebrare i 60 anni della competizione si giocherà in 12 diverse città del continente. Le date di tutte le partite del torneo sono state ufficializzate oggi in occasione della riunione del Comitato Esecutivo UEFA a Kiev.

A Roma, scelta per ospitare la gara inaugurale, si giocheranno mercoledì 17 giugno e domenica 21 giugno (orari da definire) le altre due gare del Gruppo A, mentre, come annunciato lo scorso 7 dicembre, sarà Baku ad ospitare le altre tre gare del raggruppamento il 13, 17 e 21 giugno. Nella fase a gironi, in programma dal 12 al 24 giugno, si disputeranno dalle due alle quattro partite al giorno, mentre gli ottavi di finale si giocheranno dal 27 al 30 giugno.

Lo stadio Olimpico sarà inoltre teatro sabato 4 luglio (ore 21) di uno dei quarti di finale, con gli altri tre incontri che si disputeranno il 3 luglio a San Pietroburgo (ore 18) e Monaco di Baviera (ore 21) e il 4 a Baku (ore 18). Semifinale e finale si giocheranno al Wembley Stadium di Londra, rispettivamente il 7 e 8 luglio alle 21 e il 12 luglio allo stesso orario", conclude la nota.

Ecco il logo di Euro 2020!



News correlate

Torna su