L'esecutivo dell'Uefa riunito a Nyon ha già deciso che semifinali e finale si giocheranno invece allo stadio di Wembley, a Londra.

Sarà lo Stadio Olimpico di Roma ad ospitare la partita inaugurale dei campionati Europei di calcio del 2020. Lo ha deciso il comitato esecutivo dell'Uefa riunito a Nyon. Un risultato decisamente positivo per il calcio italiano dietro alle scrivanie in attesa che anche sul campo il nostro paese torni ad avere lustro dopo il flop nelle qualificazioni all'ultima Coppa del Mondo. Quella del 2020 sarà un'edizione speciale del torneo perché per celebrare il 60° anniversario dalla nascita dela competizioni non si giocherà in uno o due stati ma in 13 differenti città europee. L'Uefa ha anche deciso che oltre a giocare a Roma la gara inaugurale sarà lo stadio di Wembley, a Londra, ad ospitare le semifinali e la finale.

La notizia, rimbalzata rapidamente in tutti i palazzi del 'Bel Paese', ha subito incassato il parere positivo del ministro dello Sport, Luca Lotti che, tramite Twitter, ha commentato: "Roma è stata scelta dalla Uefa come sede della gara di apertura degli Europei 2020, una bella notizia per l'Italia, frutto di un grande lavoro di squadra. Un passo in avanti per fare ripartire il nostro calcio". Il presidente dimissionario della Federcalcio, Carlo Tavecchio, ha aggiunto: "È un risultato straordinario per tutta l'Italia calcistica. Ringrazio il presidente Ceferin, che mi è sempre molto vicino, e tutti i membri dell'Esecutivo, in particolare quelli italiani, perché oggi è stata riconosciuta alla Federcalcio l'efficacia della sua politica internazionale".

Sarà il primo Campionato Europeo della storia con più sedi e, in mancanza di una Nazione ospitante, nessuna squadra sarà qualificata di diritto. Sarà anche un'edizione diversa in termini di qualificazione visto che oltre ai classici gironi, che consegneranno il pass a 20 squadre (10 gruppi, 5 da sei squadre e 5 da cinque con prima e seconda qualificate), si aggiungeranno 4 posti assegnati alle 4 vincitrici dei play-off della UEFA Nations League di cui avevamo spiegato la formula.
 
L'Uefa ha comunicato che le gare di ogni girone si disputeranno in due diverse città. Ecco l'elenco:

Gruppo A: Roma e Baku
Gruppo B: Amsterdam e Bucarest
Gruppo C: San Pietroburgo e Copenaghen
Gruppo D: Bruxelles e Glasgow
Gruppo E: Bilbao e Dublino
Gruppo F: Monaco e Budapest.

Come detto, a Londra si giocheranno le ultime tre partite della manifestazione, mentre non sono ancora state designate le città per gli altri turni.

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI