Serie A, i pronostici della 28ª giornata

La ventottesima giornata di campionato si aprirà con Roma-Torino e si chiuderà domenica, alle 20:45, con Inter-Napoli

La Serie A torna in campo in questo week end dopo la tragedia Astori, che ha sconvolto tutto il calcio italiano e che ha portato al rinvio della ventisettesima giornata. La ventottesima giornata si aprirà questa sera con l'anticipo tra Roma e Torino allo stadio Olimpico, mentre domani si giocherà il derby di Verona tra Hellas e Chievo. Domenica l'anticipo delle 12:30 sarà il turno della Fiorentina, che allo stadio Franchi cercherà di ricordare nel migliore dei modi il suo capitano nel match contro il Benevento. La Juventus affronterà l'Udinese all'Allianz Stadium alle ore 15, alle 18 il Milan scenderà in campo allo stadio Ferraris di Genova contro il Genoa (match a rischio rinvio per allerta meteo) mentre il posticipo delle 20:45 vedrà scendere in campo Inter e Napoli allo stadio Meazza, nel big match di questa giornata di campionato.

I PRONOSTICI DELLA 28ª GIORNATA

La ventottesima giornata di campionato si aprirà con il match dello stadio Olimpico tra Roma e Torino (qui è possibile leggere tutte le probabili formazioni). Ma vediamo insieme quali sono i pronostici di tutte le partite in programma:

Roma-Torino: Partita che si preannuncia essere molto equilibrata. I giallorossi vengono dalla vittoria sul Napoli ma devono fare a meno degli squalificati Fazio e Dzeko. Il Torino può contare sull'undici titolare, con Niang che dovrebbe essere in campo con una mascherina vista la frattura al naso. Segno: GOL

Verona-Chievo Verona: Il Verona ha battuto il Torino nell'ultimo turno, ritornando in piena lotta salvezza e cerca punti per tenere il passo di Spal e Crotone. Il Chievo, dal suo canto, ha perso contro la Fiorentina nell'ultimo match giocato e cerca punti per non restare invischiato nella lotta per la salvezza. Match equilibrato che vedrà le due squadre in primis attente a non prenderle. Segno: X

Fiorentina-Benevento: Difficile fare un pronostico su questa partita. Molto dipenderà da come scenderanno in campo i giocatori viola senza il loro capitano. Probabile vedere entrambe le squadre a segno. Segno: GOL

Bologna-Atalanta: La squadra di Donadoni, priva ancora di Rodrigo Palacio, dovrebbe tornare al 4-3-3 con il tridente composto da Verdi, Di Francesco e Destro. Anche Orsolini sarà fuori quasi un mese. Atalanta alla ricerca di punti per restare in lotta per un posto in Europa League essendo a sei punti da Milan e Sampdoria. Segno: 2

Cagliari-Lazio: I rossoblu vogliono riscattarsi dopo la brutta sconfitta contro il Napoli ma i biancocelesti cercano i tre punti dopo la sconfitta contro la Juventus, che rischia di farli uscire dalla zona Champions qualora l'Inter dovesse battere il Milan nel recupero. Segno: 2

Crotone-Sampdoria: La squadra di Zenga dopo un buon periodo ha inanellato due sconfitte consecutive, in due scontri diretti tra l'altro (contro Benevento e Spal), e ora è in zona retrocessione. La Sampdoria, invece, si gioca punto a punto un posto in Europa League con il Milan. Segno: 2

Juventus-Udinese: Dopo l'impresa in Champions League la squadra di Allegri si rituffa in campionato e vuole continuare la corsa alla testa della classifica, distante solo un punto. Friulani che appaiono come la vittima sacrificale vista la tranquilla posizione in classifica. Segno: 1

Sassuolo-Spal: I neroverdi sono solo due punti sopra la zona retrocessione e, in questo momento, hanno gli stessi punti della squadra di Semplici, pur con una partita in meno. Il match si preannuncia molto combattuto con l'undici di Iachini che non vince dal 23 dicembre (1-0 all'Inter). Segno: Under 2,5

Genoa-Milan: La squadra di Gattuso è uscita sconfitta nel match di Europa League contro l'Arsenal e questo potrebbe aver minato le certezze costruite in questi tre mesi. La squadra di Ballardini è tra quelle più in forma del campionato e allo stadio Ferraris si preannuncia una partita molto equilibrata. Segno: X

Inter-Napoli: Il big match della ventottesima giornata andrà in scena allo stadio Meazza alle ore 20:45. Gli azzurri non hanno mai perso in trasferta in questa stagione ma contro la Roma hanno dimostrato di non essere imbattibili, nerazzurri che contano sul rientro di Icardi, alla ricerca del centesimo gol in Serie A. Segno: 1

LA SERIE A E’ VISIBILE IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su