Cairo dopo la vittoria sull'Inter: "Toro d'altri tempi, tifosi ambiziosi"

Dopo il terzo successo consecutivo del Torino, arrivano le parole di Urbano Cairo, con un preciso messaggio al popolo granata

Cairo - Image Photo

Cairo - Image Photo

Urbano Cairo, presidente del Torino, è stato intervistato a più di 24 ore dalla vittoria sull'Inter. I granata infatti si sono imposti al "Grande Torino", per 1-0 sugli uomini guidati da Luciano Spalletti. Una partita dominata per quasi i 90 minuti dal club milanese, che non è riuscito ad abbattare il muro granata, fatto di cuore e coraggio. A seguire le parole del patron del Toro, intervistato dai microfoni di "Radio 105".

La vittoria sull'Inter

"Si è visto un Toro di altri tempi, che ha avuto la meglio su un'ottima Inter. Eravamo messi molto bene in campo e siamo stati compatti. Ognuno ha dato tutto quello che aveva. Non sarei in grado di identificare un migliore. Abbiamo raggiunto il primato di punti della mia presidenza alla 31esima giornata. Ora dobbiamo continuare così a dare continuità a questi successi". Dal ricordo del "Grande Torino" alla battutina sulla Juventus: "Quella squadra è irripetibile. Quello era un calcio diverso, un calcio più romantico dove c'era meno l'lemento economico che oggi invece prevale, purtroppo per noi che abbiamo valori economici inferiori rispetto ad altri che ne hanno molto importanti. Se il nostro valore di fatturato è 1 , - ha proseguito il patron del Toro - il valore di squadre con le quali competiamo, come ad esempio la Juventus: è 5-6 volte tanto. Ho detto la Juventus perchè è la squadra che vince di più. Che poi la stessa Juventus domina in Italia ma sfortunatamente in Europa fa fatica. Questo perchè lì c'è qualcuno che ha fatturati maggiori".

Il messaggio per i tifosi granata

Il presidente Cairo si sposta poi sulle ambizioni del Torino, lanciando un messaggio al popolo granata: "I tifosi sono ambiziosi, ed è giusto che sia così. Anzi bisogna esserlo sempre di più". Chiude con una battutina sui diritti Tv: "Il bando di Media Pro è interessante. Tutte le parti sono intenzionate ad ottenere il massimo dalla trattativa, ma comunque c'è la possibilità per tutti i broadcaster di continuare a proporre un ottimo prodotto".

GOL SERIE A

Tutti i gol di Serie A



News correlate

Torna su