Moratti: 'Mi hanno offerto il Bari, non l'ho acquistato per un motivo'

L'ex patron dell'Inter ha svelato un clamoroso retroscena sulla società pugliese, ora in mano ad Aurelio De Laurentiis

Uno dei presidenti che hanno vinto di più nella storia del calcio italiano è sicuramente Massimo Moratti, che con la sua Inter ha vinto tutto e, soprattutto, nel 2010 è entrato nella storia vincendo campionato, Champions League e Coppa Italia in un'unica stagione, risultato che mai nessuna squadra italiana era riuscita a realizzare prima. Moratti che avrebbe potuto far sognare anche i tifosi del Bari, stando ad un clamoroso retroscena rivelato da lui qualche giorno fa.

L'AMMISSIONE DI MORATTI

L'ex patron dell'Inter, Massimo Moratti, ha svelato un clamoroso retroscena durante una festa privata, confessando come avrebbe potuto acquistare il Bari prima che la società pugliese fosse acquistata dal patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Queste le sue parole, riportate da Il Giornale:

"Qualche tempo fa mi hanno offerto il Bari adesso ceduto ad Aurelio De Laurentiis che intende realizzare il grande polo del Sud. Ne ho discusso per qualche giorno con mio figlio lusingato dall’offerta, poi abbiamo deciso di rinunciare e non tanto per la distanza geografica dalla Puglia, non era quella la maggiore difficoltà".

I motivi del rifiuto: "Ho rinunciato semmai perché mi conosco bene e so quali sarebbero stati i passaggi dopo il primo intervento. Ad esempio: non vuoi farti galvanizzare dall’idea di acquistare un campioncino brasiliano o uruguagio? E così avremmo finito con lo spendere molti più denari di quelli preventivati".

LE VOCI SUL MONZA

Sta facendo discutere in questi giorni il possibile ritorno nel calcio italiano di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, in procinto di acquistare la maggioranza del Monza. Anche di questo ha parlato Massimo Moratti:

"La spiegazione è una sola e si chiama passione. Si tratta di una iniziativa simpaticissima che può determinare un grande risveglio d’interesse per la Brianza, per il campionato e per tutti quei settori che rimetterà in moto".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su