Serie A, campionato con esito scontato?

La prima parte del campionato italiano ha messo in evidenza ancora una volta il gap esistente tra la Juventus e le altre squadre

Il campionato di Serie A è cominciato con grande attesa visto l'arrivo in Italia di Cristiano Ronaldo, acquistato dalla Juventus per 100 milioni di euro. E proprio l'acquisto del fuoriclasse portoghese ha spostato ulteriormente gli equilibri visto che la squadra bianconera non è diventata solo la squadra da battere in Italia, ma probabilmente anche in Europa. E in questa prima parte la Juve ha confermato le attese della vigilia, risultando inarrestabile e vincendo tutte le partite, portandosi in testa alla classifica in solitaria, a punteggio pieno, creando già un gap importante rispetto alle dirette concorrenti per la vittoria del titolo.

LA JUVENTUS DOMINA LA SERIE A, SEGUONO NAPOLI ED INTER

Se la Juventus domina la Serie A, subito dietro vengono Napoli ed Inter. Gli azzurri hanno cambiato guida tecnica, affidandosi a Carlo Ancelotti, mentre hanno cambiato poco a livello di singoli con l'addio del solo Jorginho in mezzo al campo. Chi ha cambiato molto, invece, è l'Inter, che alla vigilia era data come la vera anti Juventus. Inizialmente, però, la squadra di Luciano Spalletti ha avuto qualche difficoltà, raccogliendo solo quattro punti nelle prime quattro giornate, ma ora si è ripresa scalando la classifica con una serie di vittorie consecutive che l'hanno posta in terza posizione in classifica, subito dietro i partenopei. Qualche difficoltà in più l'hanno avuta Roma e Milan. I giallorossi sono partiti molto male, tanto che era stata messa in discussione la posizione del tecnico Eusebio Di Francesco che, però, con la vittoria nel derby contro la Lazio e quella in Champions League contro il Viktoria Plzen, sembra sistemato le cose riportandosi a ridosso della zona Champions in campionato e in lotta per il passaggio del turno nella massima competizione europea. Lo stesso hanno fatto i rossoneri, che hanno scalato la classifica grazie alle due vittorie consecutive ottenute contro Sassuolo e Chievo Verona.

LA CONFERMA DEI BOOKMAKERS

L'andamento del campionato può essere analizzato anche dai non esperti, andando a leggere le quote sui bookmakers che valutano la condizione delle varie squadre. I bookmakers possono essere aams, esempio William Hill, dai quali si puo' giocare dall'Italia e i bookmakers non aams dai quali solo se si è residenti all'estero se ne puo' usufruire, esempio Betrally e Betwinner. Visti i numeri realizzati negli ultimi anni, è innegabile che l'Italia sia diventato un Paese molto importante in questo settore, tanto che a luglio c'è stata l'entrata in vigore del Decreto Dignità, che impone forti vincoli sulla pubblicità sul gioco. Il numero di appassionati alle scommesse sportive è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni e sempre più utenti decidono di giocare online, approfittando dei tanti bonus che vengono offerti. Il Parlamento europeo si è espresso recentemente, sottolineando come non ci sarà alcun divieto relativo alle trasmissioni televisive provenienti da un altro Stato membro e alle pubblicità correlate. Ovviamente non c'è solo il calcio al centro delle scommesse, visto che anche tutti gli altri sport che vengono seguiti nel nostro Paese vengono quotati, con pronostici e statistiche che ti danno una mano per capire poi su cosa scommettere.



News correlate

Torna su