Alex Sandro, uno dei migliori terzini nel mondo, secondo Telegraph vuole lasciare la Juventus ed il Chelsea strizza l’occhio su di lui.

Il terzino sinistro bianconero, Alex Sandro non è più incedibile, questo almeno è quello che filtra all’esterno di Vinovo. Il difensore brasiliano, che la Juventus ha difeso con i denti lo scorso mercato, potrebbe partire. Lo spiffero arriva dal tabloid inglese Daily Telegraphche riporta sempre vivo l’interesse del Chelsea che sarebbe pronto a mettere sul piatto 57 milioni di euro per portarlo alla corte di Conte. Il giocatore non sta replicando le buone prestazioni della passata stagione ma il suo valore assoluto non è in discussione. Difficile, ribadisce il tabloid, che il brasiliano possa muoversi già a gennaio ma il discorso resta aperto per la prossima estate.

Secondo i principali quotidiani odierni inglesi, il gruppo dirigenziale del Chelsea, sta lavorando per portare in Inghilterra il terzino sinistro della Juventus, Alex Sandro. I Blues non sono riusciti a trasferire il difensore la scorsa estate, quando la Juventus di Massimiliano Allegri, rifiutò l’offerta di 80 milioni di sterline, ma secondo il Telegraph, il 26enne vuole lasciare il club. Attualmente la Juventus sarebbe costretta a venderlo a circa 50 milioni di euro, cifra che allerterebbe i campioni della Premier League, probabilmente già nella sessione del mercato di riparazione. I Blues stanno cercando un terzino sinistro di profondità da sostituire a Marcos Alonso, che è stato costretto a giocare in quasi tutte le partite. Il Chelsea ha superato la fase ad eliminazione diretta della Champions League martedì sera, ma il pareggio con l'Atletico Madrid significa che afferreranno al sorteggio di lunedì le prime classificate nei gironi. In queste ultime ore sia Chelsea che la Juventus hanno inviato degli osservatori per guardare il terzino sinistro del Porto Alex Telles, ma Conte vuole a tutti i costi nel suo Chelsea il bianconero Alex Sandro, già nella prossima finestra di mercato.