Il calciomercato è ormai una gara tra procuratori, che con gli spostamenti intascano fior di milioni. Ecco il più ricco al mondo.

Ormai il calciomercato, più dei club di calcio, è comandato dai procuratori sportivi. Due su tutti, in questi anni hanno mosso i più forti giocatori del mondo, e sono Mino Raiola e Jorge Mendes. Ma chi è il più ricco dei due? Intanto vediamo i nomi dei campioni che si spartono in due: Verratti, Donnarumma, Mkhitaryan, Matuidi, Cristiano Ronaldo, James Rodriguez, Di Maria, Thiago Silva ecc... (ne abbiamo citato solo alcuni).

Mino Raiola e Jorge Mendes sicuramente sono i due procuratori con un pacchetto di campioni non indifferente. Senza dimenticare gli altri: come Jonathan Barnett, Pastorello, Ramadani, Andrea D'Amico, Pasqualin, Alessandro Moggi, Vagheggi, Kroth, Struth, ecc...

Tra gli italiani, il paperon dei paperoni è senza dubbio Mino Raiola. Tra gli ultimi grandi affari troviamo il trasferimento di Romelu Lukaku, passato dall'Everton al Manchester United per 85 milioni di euro. Tra gli obiettivi del potente proccuratore ora c'è il trasferimento record di un portiere, ovvero Donnarumma. Per ora il Milan resiste. Senza dimenticare il trasferimento storico di Pogba, altro suo assistito, passato nel 2016 dalla Juventus allo United per 140 milioni di euro, con plusvalenza alle stelle.

Incassi superati in un colpo solo dal passaggio di Neymar al Paris Saint-Germain. In questo caso si tratta del padre-agente del brasiliano, che ha portato a termine un operazione di 222 milioni di euro, anche se in questo caso c'era la presenza di una clausola rescissoria.

Tra i più potenti c'è anche il tedesco Thomas Kroth, uno dei punti di riferimento dal calciomercato tedesco. Tra i suoi cavalli di razza c'è il portierone del Bayern Monaco Neuer, uno dei più forti al mondo.

Tra le doti dei procuratori moderni, non c'è solo quello di spostare i giocatori a fior di milioni, la loro abilità sta anche nell'intascarsi delle alte commissioni, parliamo di milioni. Facendo un paio di esempi: Mino Raiola è arrivato fino a 25 milioni, Barnett 34 milioni, e Mendes addirittura 67 milioni di euro. E' proprio quest'ultimo a portare lo scettro di miglior procuratore del mondo.



La Serie A è visibile in streaming – Clicca per le info

Infantino: "Commisioni agenti, vogliamo chiarezza"

SEGUI SPORTNOTIZIE24 SUI SOCIAL!

FACEBOOK - TWITTER - GOOGLE PLUS - INSTAGRAM

Vuoi scrivere per noi? Ecco come fare