Inter, brutte notizie: arriva il no del Siviglia per lo scambio Joao Mario-Correa

I nerazzurri devono fare fronte ad un nuovo rifiuto che arriva dalla sessione di calciomercato

Inter, brutte notizie: arriva il no del Siviglia per lo scambio Joao Mario-Correa

L'Inter è tra le squadre più attive in questa sessione di calciomercato. I risultati ottenuti nell'ultimo mese, con tre pareggi (contro Juventus, Lazio e Fiorentina) e due sconfitte (contro Udinese e Sassuolo) che hanno fatto crollare i nerazzurri dal primo posto al terzo posto, a otto punti dalla Juventus seconda in classifica e a nove lunghezze dal Napoli capolista, hanno messo in evidenza quelle che sono le carenze della rosa a disposizione del tecnico, Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo ha fatto presente ai dirigenti quali sono i reparti in cui apporre dei correttivi e sia il direttore sportivo, Piero Ausilio, sia il direttore tecnico, Walter Sabatini, si stanno muovendo per accontentarlo.

In difesa sembra molto vicino l'acquisto del centrale brasiliano del Benfica, Lisandro Lopez, che dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto fissato a dieci milioni di euro. Il giocatore dovrebbe essere ufficializzato tra domenica e lunedì ed essere a disposizione di Spalletti per il big match di campionato chhe vedrà l'Inter affrontare la Roma alla ripresa, domenica 21 gennaio alle ore 20:45 allo stadio Meazza.

Maggiori difficoltà, invece, si stanno riscontrando per arrivare al rinforzo sulla trequarti. Per quanto riguarda Rafinha, il Barcellona non è convinta sulla cifra del diritto di riscatto, con i nerazzurri che offrono 20 milioni di euro, mentre i blaugrana sono partiti da una richiesta da 40 milioni di euro.  Nella giornata di ieri, però, è circolata la notizia circa il fatto che l'Inter avrebbe proposto un clamoroso scambio al Siviglia che vedrebbe coinvolti il fantasista portoghese, Joao Mario, e il trequartista argentino, Joaquin Correa, che in Spagna sta trovando poco spazio in questa stagione, con dieci partite disputate per un minutaggio totale di 507'. Come riportato da Premium Sport, però, l'offerta della società nerazzurra sarebbe stata declinata dal club spagnolo, con il tecnico Vincenzo Montella che non sarebbe interessato all'ex giocatore dello Sporting Lisbona, in quanto non rientrerebbe nei suoi piani tattici. L'ennesimo rifiuto per l'Inter dopo quelli incassati dal Barcellona e dal Paris Saint Germain, rispettivamente per DeulofeuPastore, a trattare sulla base di un prestito gratuito con diritto di riscatto.

LA SERIE A E’ VISIBILE IN STREAMING – CLICCA PER LE INFO

SEGUI SPORTNOTIZIE24 SUI SOCIAL!

FACEBOOK - TWITTER - GOOGLE PLUS - INSTAGRAM

Vuoi scrivere per noi? Ecco come fare



News correlate

Torna su