Barcellona, è fatta per Arthur: i dettagli e le cifre

I blaugrana hanno chiuso l'acquisto del centrocampista brasiliano dal Gremio, classe 1996, che arriverà in Spagna la prossima estate

Era nell'aria da tempo ma adesso cominciano a circolare anche i dettagli e le cifre dell'affare. Il centrocampista brasiliano del Gremio, Arthur Henrique Ramos de Oliveira Melo, meglio conosciuto come Arthur, sarà un nuovo giocatore del Barcellona la prossima estate. A riportare la news è stato As e dal Brasile hanno confermato l'accordo, mentre la società blaugrana non ha smentito la fumata bianca per il calciatore. Barcellona che la prossima stagione si troverà a dover rimpiazzare il fuoriclasse spagnolo, Andres Iniesta, che non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno, anche se non è ancora chiaro quale sarà il suo futuro. Barcellona che, inoltre, a gennaio ha visto partire l'argentino Javier Mascherano, accasatosi in Cina, all'Hebei Fortune.

I DETTAGLI DEL TRASFERIMENTO DI ARTHUR

Oltre alla notizia dell'accordo per il trasferimento di Arthur, circolano anche quelle che sono le cifre dell'affare. Il Barcellona, infatti, verserà nelle casse del Gremio 30 milioni di euro subito, in un'unica tranches, più altri 10 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Arthur è solo il primo colpo di una campagna acquisti che si preannuncia essere molto importante, visto che i blaugrana potrebbero decidere di cedere anche il centrocampista portoghese, Andrè Gomes, che non ha rispettato le aspettative. Arrivato dal Valencia nell'estate del 2016 per 35 milioni di euro, Gomes lo scorso anno ha giocato trenta partite di campionato ma, in questa stagione, è finito indietro nelle gerarchie di Valverde visto che, fino a questo momento, ha giocato solo dodici partite in campionato, di cui solo cinque partendo dal primo minuto, e giocando una sola partita da titolare in Champions League.

TESTA AL CAMPIONATO

Barcellona che sta dominando il campionato in Spagna e, dopo la vittoria di settimana scorsa contro l'Atletico Madrid, ora i punti di distacco dalla seconda in classifica, che è proprio la squadra di Simeone, ora sono otto. Blaugrana che, nella prossima giornata, saranno impegnati in un vero e proprio testa coda di campionato, in casa del Malaga (qui è possibile leggere le probabili formazioni del match). Dopo il Malaga, poi, il Barça si concentrerà sul match di Champions League contro il Chelsea di Antonio Conte, che si giocherà mercoledì alle ore 20:45.

MOURINHO SULLA SFIDA CONTRO IL LIVERPOOL



News correlate

Torna su