Inter, affondo per De Vrij: allertata la Lazio

I nerazzurri hanno deciso di affondare il colpo sul centrale olandese avvisando la Lazio della trattativa

L'Inter non pensa solo al campo, dove ieri ha ottenuto un punto prezioso contro il Napoli per la corsa Champions, visto che ha permesso ai nerazzurri di restare ad un punto dalla Lazio quarta e con una partita ancora da recuperare (il derby di Milano che si potrebbe giocare il 3 o 4 aprile qualora il Milan dovesse essere eliminato dall'Europa League). La società nerazzurra, però, si sta muovendo già sul mercato con largo anticipo per cercare di anticipare la concorrenza e uno degli obiettivi principali in vista del prossimo anno è il centrale olandese della Lazio, Stefan De Vrij, che non rinnoverà il proprio contratto con la società biancoceleste, come svelato dal direttore sportivo, Igli Tare, qualche settimana fa.

OFFERTA PER DE VRIJ

Inter che si sarebbe spinta ben oltre il semplice sondaggio per Stefan De Vrij. La società nerazzurra, infatti, avrebbe deciso di affondare il colpo facendo un'offerta importante all'entourage del giocatore classe 1992, con un contratto quinquennale, fino al 2023, a 4,2 milioni di euro a stagione più bonus. Dell'offerta è stato avvertito anche il patron della Lazio, Claudio Lotito, e la trattativa è in fase avanzata nonostante le smentite di rito del direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, nel partita contro il Napoli.

NON SOLO DE VRIJ

De Vrij, però, non è l'unico giocatore sul quale l'Inter ha messo le mani. L'altro calciatore che i nerazzurri avrebbero bloccato è l'attaccante argentino, classe 1997, del Racing Avellaneda, Lautaro Martinez. I due club avrebbero trovato una bozza di accordo sulla base di 20 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita, che dovrebbe aggirarsi intorno al 10%.  Il giocatore, invece, andrebbe a firmare un contratto quinquennale, fino al 2023, a 1,5 milioni di euro a stagione più bonus con una clausola rescissoria fissata a 120 milioni di euro. L'agente di Martinez, Sergio Zarate, ha ammesso più volte come ci sia un principio d'accordo e da luglio Lautaro sarà un nuovo giocatore dell'Inter nonostante la società argentina abbia provato a chiedere di tenerlo fino alla fine della Copa Libertadores.

LE AZIONI SALIENTI DI CROTONE-SAMPDORIA



News correlate

Torna su