Juventus, addio alla BBC. Sarà rivoluzione in difesa, tutti i nomi

Il club bianconero è pronto a operare una robusta rivoluzione, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo

La partita tra Juventus e Real Madrid, conclusasi con il punteggio di 0-3, ha messo in luce una volta di più le problematiche della formazione bianconera, soprattutto per quanto riguarda il reparto arretrato. Leonardo Bonucci è andato via la scorsa estate, Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli non sono più giovanissimi. La BBC di fatto è ormai solo un lontano ricordo, dalla prossima stagione il duo Marotta-Paratici dovrà rifondare il reparto arretrato e svecchiarlo in maniera importante.

Innanzitutto serve un centrale difensivo che sappia coniugare concretezza, esperienza e qualità. Il nome giusto sarebbe stato individuato in Sokratis Papastathopoulos, difensore centrale del Borussia Dortmund che andrà in scadenza nel giugno del 2019. Per questo motivo in estate sarà possibile prenderlo con un esborso economico non troppo importante. Sulle sue tracce non solo la Juventus, ma anche diversi club di Premier League. Valore di mercato che si aggira sui 20 milioni di euro, ma che come detto potrebbe anche ridursi.

Quante novità sulle fasce

Rivoluzioni importanti anche sulle fasce. Nei giorni scorsi si è parlato di Jonas Hector, ma la vera novità è rappresentata dal nome di Juan Bernat, laterale spagnolo che si trova attualmente al Bayern Monaco. Anche lui andrà in scadenza nel 2019 e potrebbe liberarsi a cifre vantaggiose, visto che è anche reduce da un infortunio. Sempre per la difesa e per le fasce sono stati praticamente già opzionati Mattia Caldara e Leonardo Spinazzola, il primo acquistato dall’Atalanta e il secondo al rientro dal prestito. D’altra parte Benedikt Howedes non verrà riscattato, mentre Kwadwo Asamoah sembra ormai diretto all’Inter. Da valutare la situazione di Alex Sandro, che ha moltissimo mercato e per questo potrebbe partire a fine stagione. L’ultimo nome è quello di Matteo Darmian, che dovrebbe prendere il posto in rosa di Stephan Lichtsteiner, che come Asamoah andrà via a costo zero.

Novità tra i pali e a centrocampo

Tra i pali, il posto di Gianluigi Buffon verrà preso da Wojciech Szczesny, attuale dodicesimo uomo. Possibile anche l’ingaggio di Federico Marchetti, che lascerà la Lazio e potrebbe fare il vice del polacco. A cebtrocampo, invece, piace sempre tantissimo il talentino del PSG Adrien Rabiot, già seguito in passato. Il costo del suo cartellino è però molto elevato, circa 40 milioni di euro.

CR7: "Mi piace la Juve, grazie italiani"

Cristiano Ronaldo parla dopo la vittoria ottenuta dal suo Real Madrid contro la Juventus.



News correlate

Torna su