William Hill IT Italiano

Juventus, affondo per Perin: incontro Marotta-Preziosi in settimana

Il club bianconero comincia a pianificare la prossima stagione e la prossima settimana potrebbe essere decisiva per il prossimo acquisto

La Juventus questa sera potrebbe laurearsi campione d'Italia per la settima volta consecutiva nel posticipo della trentasettesima giornata di campionato contro la Roma. I bianconeri, infatti, sono in testa alla classifica con 91 punti e hanno sei lunghezze di vantaggio sul Napoli, impegnato invece a Genova contro la Sampdoria. Un punto, dunque, basterebbe alla squadra di Allegri per porre fine ai sogni di gloria degli azzurri. Juventus che, intanto, sta pianificando già il futuro e settimana prossima potrebbe esserci un incontro decisivo per il prossimo acquisto.

MAROTTA INCONTRA PREZIOSI

Uno dei nomi finiti nell'orbita Juventus negli ultimi giorni è quello del portiere del Genoa, Mattia Perin. Sembra ormai certo l'addio di Buffon a fine anno e, dunque, la società bianconera vuole trovare un'alternativa di valore a Szczesny, affinché si giochino un posto da titolare la prossima stagione. Quello del portiere dei grifoni sembrava essere solo un nome dei tanti fatti negli ultimi mesi e, invece, la trattativa sembra essere ad una svolta. Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, settimana scorsa aveva dichiarato come in Lega l'amministratore delegato dei bianconeri, Giuseppe Marotta, gli aveva chiesto informazioni sul suo conto ma, allo stesso tempo aveva sottolineato come il Napoli fosse in pole position. A quanto pare l'ad bianconero ha colto il messaggio e ha dato un'accelerata alla trattativa e settimana prossima è previsto un incontro tra le parti per intavolare la trattativa. I rossoblu sono disposti a trattare per offerte a partire dai 15 milioni di euro.

LA RIVOLUZIONE DELLA JUVENTUS

La Juventus nella prossima stagione attuerà una vera e propria rivoluzione visto che in difesa partiranno sicuramente Asamoah, verso l'Inter, e Lichtsteiner, probabilmente verso il Borussia Dortmund, essendo in scadenza di contratto. Possibile anche l'addio di Alex Sandro, su cui c'è il forte interesse di Manchester United e Chelsea. Anche a centrocampo potrebbero esserci molti cambiamenti, con il futuro di Marchisio e Khedira che rappresenta una vera e propria incognita. Dubbi anche sull'attacco, dove negli ultimi giorni si è parlato di un possibile addio di Higuain, cercato dal Paris Saint Germain, che potrebbe sostituire il partente Cavani.

ALLEGRI SULLE PAROLE DI DE LAURENTIIS

Il tecnico della Juventus ha risposto così a chi gli chiedeva un parere sulle parole del patron del Napoli.



News correlate

Torna su