Chelsea fuori dalla Champions, ora Morata vuole solo la Juventus

L'attaccante spagnolo si avvicina ai bianconeri, che hanno già avanzato un'offerta al club di Abramovich

Quella del Chelsea è stata sicuramente una stagione al di sotto delle aspettative. I Blues, infatti, hanno chiuso la Premier League al quinto posto, a 30 punti dal Manchester City campione d'Inghilterra e, soprattutto, sono rimasti fuori dalla prossima edizione della Champions League. L'unico trofeo che è rimasto in palio è la finale di Fa Cup, che vedrà la squadra di Conte affrontare il Manchester United di Josè Mourinho in una sfida che, comunque, sarà ininfluente per il futuro di alcuni giocatori chiave, su tutti Alvaro Morata.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE  - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

MORATA VUOLE LA JUVENTUS

In questa stagione Alvaro Morata ha cercato di dare il proprio contributo, mettendo a segno 15 reti e collezionando 6 assist in 46 presenze, pur venendo relegato in panchina in alcune circostanze, soprattutto da gennaio in poi con l'approdo di Giroud a Londra. L'attaccante spagnolo, acquistato l'estate scorsa dal Real Madrid per 66 milioni di euro, ha già fatto sapere di voler andare via quest'estate. E la prossima destinazione potrebbe portarlo ad un clamoroso ritorno alla Juventus, con il giocatore che ha spesso lanciato messaggi d'amore verso il club bianconero, anche l'estate scorsa, quando era il Milan ad aver mostrato un interesse per lui.

Juventus che, dal suo canto, si è già mossa ed ha fatto un'offerta al Chelsea con una formula simile a quella che portò Cuadrado a Torino. I bianconeri, infatti, hanno offerto un prestito oneroso da 15 milioni di euro con diritto di riscatto, che è praticamente un obbligo vista l'alta cifra pagata per il prestito, fissata a 45 milioni di euro pagabili in tre anni. Una valutazione complessiva da 60 milioni di euro che permetterebbe al club di Abramovich di realizzare anche una piccola plusvalenza. Morata ha un contratto da 9 milioni di euro a stagione fino al 2022 ma è disposto a scendere a 7 milioni all'anno con un contratto fino al 2023.

MANDZUKIC IN USCITA

Morata che dovrebbe prendere il posto dell'attaccante croato, Mario Mandzukic, che ha manifestato la volontà di lasciare Torino la prossima estate. Il giocatore vuole tornare a giocare da centravanti e sa che alla Juventus sarebbe difficile. Su di lui ci sono Milan ed Atletico Madrid che, però, non hanno ancora avanzato un'offerta ufficiale. I bianconeri sono disposti a sedersi al tavolo delle trattative per proposte dai 20 milioni di euro a salire anche se la volontà del giocatore potrebbe essere fondamentale.

Mandzukic in questa stagione ha avuto un lieve calo di rendimento in campionato con 5 reti segnate in 31 presenze, mentre in Champions sono 4 le reti in 5 presenze.

CONTE SU MORATA

Il tecnico del Chelsea si è espresso sulle voci di mercato che vogliono l'attaccante spagnolo in trattativa con la Juventus.



News correlate

Torna su