William Hill IT Italiano

Roma e Lazio, affondo per Cristante: sorpasso su Inter e Juventus

Le due formazioni romane si stanno contendendo il cartellino del centrocampista dell'Atalanta, protagonista di una stagione straordinaria

Bryan Cristante è uno dei centrocampisti più ambiti a livello nazionale. E non solo. Nel corso dell'ultima stagione, trascorsa a Bergamo e vissuta con la maglia dell'Atalanta, l'ex Benfica si è messo in luce in Serie A confermandosi uno dei giovani calciatori più promettenti e attirando su di sé l'interesse di tutte le big del calcio italiano. Tra queste ci sono indubbiamente Inter e Juventus, ma nel corso delle ultime ore ci sarebbe stata un'accelerata decisiva da parte delle formazioni romane.

La Roma fa sul serio per Cristante: l'offerta giallorossa

Come riportato dal Corriere dello Sport, la Roma starebbe tentando un affondo decisivo per accaparrarsi il calciatore. Il direttore sportivo giallorosso Monchi avrebbe già incontrato i dirigenti dell'Atalanta, alla quale avrebbe offerto 30-35 milioni di euro per il centrocampista che in estate i nerazzurri dovranno riscattare dal Benfica per una cifra davvero irrisoria, già fissata: 4 milioni di euro, cifra che conferma la grande lungimiranza da parte della Dea. A Roma Cristante andrebbe a percepire circa 1.8 milioni di euro a stagione. Oltre ad avere la possibilità di giocare la prossima Champions League alla quale i giallorossi sono già qualificati.

Occhio alla Lazio

Non c'è solo la Roma, però, sulle tracce del calciatore. Come riportato da La Repubblica, nelle scorse ore anche la Lazio avrebbe provato ad accelerare per il centrocampista scuola Milan. Anche i biancocelesti avrebbero offerto circa 30 milioni di euro, una cifra che renderebbe Cristante il calciatore più pagato dell'era Lotito. Nel caso della Lazio, però, non c'è ancora la certezza della Champions League, che i biancocelesti si giocheranno all'ultima giornata contro l'Inter all'Olimpico.

Stagione super per Cristante

Il centrocampista classe 1995 ha vissuto fin qui una stagione da incorniciare. 46 presenze totali, sommando Serie A, Europa League e Coppa Italia, condite da ben 12 gol e quattro assist. Più di 3600 i minuti disputati. Numeri importanti che ne fanno uno dei migliori prospetti dell'intera Serie A. Non è un caso che tutti stiano facendo carte false per provare ad accaparrarselo.

ROMA-JUVENTUS 0-0

Tutte le azioni salienti del match tra Roma e Juventus, terminato 0-0 e che ha visto i bianconeri laurearsi campioni d'Italia.



News correlate

Torna su