William Hill IT Italiano

Inter, tanti affari in ballo con l'Atalanta: Ilicic su tutti nel mirino

I nerazzurri hanno messo nel mirino alcuni giocatori dell'Atalanta ma ce n'è uno su tutti che interessa al ds Ausilio

Una delle società più attive nella prossima sessione di calciomercato sarà sicuramente l'Inter, che vorrà perfezionare la rosa a disposizione del tecnico Luciano Spalletti in vista del ritiro, che quest'anno si terrà ad Appiano Gentile rispetto a Riscone di Brunico, dove si sono svolti tutti gli ultimi ritrovi estivi della squadra nerazzurro. La società nerazzurra ha già chiuso alcuni colpi ed è notizia di oggi delle visite mediche del terzino ghanese, Kwadwo Asamoah, che lascerà la Juventus a parametro zero essendo in scadenza di contratto (leggi qui i dettagli). Il giocatore bianconero si unisce a Stefan De Vrij, che è in scadenza di contratto con la Lazio e che ha firmato un contratto di cinque anni a 4,2 milioni di euro a stagione.

INTER, ASSE CON L'ATALANTA

Le mosse di mercato dell'Inter, però, non si fermano qui. I nerazzurri  la prossima estate potrebbero creare un'importante asse con l'Atalanta. I rapporti tra le due società sono ottimi, anche in virtù della collaborazione commerciale che sussiste tra le due società, come testimonia la cena tra Steven Zhang, figlio del patron di Suning, Jindong Zhang, e la famiglia Percassi nella settimana di Atalanta-Inter. Sono tanti i nomi al centro delle trattative dei due club.

L'Inter, infatti, ha espresso il proprio interesse per il centrocampista, Bryan Cristante, valutato 35 milioni di euro e nel mirino anche della Lazio e della Roma. Il giocatore sarebbe l'ideale per giocare sulla trequarti o davanti alla difesa per lo schieramento tattico di Spalletti. I due club hanno parlato anche del giovanissimo attaccante Musa Barrow, classe 1998, autore già di 3 reti in queste prime apparizioni nel campionato italiano. La valutazione dei bergamaschi, intorno ai 25 milioni di euro, ha spaventato il club meneghino. Il nome che, però, sembra interessare principalmente all'Inter è quello dell'attaccante sloveno, Josip Ilicic, che quest'anno sembra aver fatto quel salto di qualità che, invece, non è riuscito a fare nella sua esperienza a Firenze con la Fiorentina. Il giocatore è in cima alla lista della spesa dell'Inter visto che è in grado di giocare in ogni ruolo dell'attacco, sia sulla trequarti, sia da falso nueve. 

LA RICHIESTA DELL'ATALANTA

Atalanta che, dal suo canto, ha avanzato anche una sua richiesta all'Inter. I bergamaschi, infatti, hanno mostrato l'interesse per il terzino brasiliano, Dalbert Henrique. L'ostacolo nella trattativa, però, è dato dalla cifra investa dai milanesi l'estate scorsa, che per acquistarlo versarono nelle casse del Nizza 20 milioni di euro più bonus. In virtù di ciò l'affare sarebbe fattibile solo in prestito per cercare di valorizzarlo e di farlo ambientare in una squadra con aspettative inferiori nel campionato italiano.

ATALANTA-MILAN 1-1

Tutte le azioni salienti e le reti del match pareggiato 1-1 tra Atalanta e Milan.



News correlate

Torna su