William Hill IT Italiano

Juventus, sfida aperta con l'Atletico di Simeone per Morata

Nel corso della sessione estiva di calciomercato l'attaccante spagnolo potrebbe lasciare il Chesea, con Juventus e Atletico Madrid fortemente interessate

Dopo la conquista dello scudetto, il settimo consecutivo ed il quarto dell'era Allegri, la Juventus sta iniziando a programmare il futuro, nel tentativo di consegnare al tecnico bianconero una rosa ancora più competitiva rispetto a quella attuale.
Il grande obiettivo della Vecchia Signora per la prossima stagione è quello di alzare al cielo la Champions League, trofeo che nel corso degli ultimi anni si è trasformato in una vera e propria ossessione.

Per riuscire a centrare questo ambizioso obiettivo, Marotta e Paratici sono al lavoro per inserire nella nuova Juventus dei colpi mirati che possano consentire alla squadra guidata da Massimiliano Allegri di compiere il definitivo salto di qualità.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE  - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

Juventus, sfida a Simeone per Morata

Tra i nomi che sarebbero in cima alla lista dei desideri di Marotta e Paratici per la prossima stagione ci sarebbe quello di Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo infatti, sarebbe ormai determinato a lasciare il Chelsea e la Premier League per tornare ad abbracciare la Juventus e la Serie A, campionato nel quale si è trovato molto bene nel corso delle due stagioni disputate in maglia bianconera. 

Il Chelsea non ha centrato la qualificazione alla prossima Champions League e dunque sembra orientato a realizzare un mercato al risparmio: nonostante questo però, i Blues non sono assolutamente intenzionati a mettere a bilancio dell minusvalenze e per questo motivo, si priverà di Alvaro Morata solo davanti ad un'offerta di 60 milioni di euro.

Il piano della Juventus sarebbe quello di accontentare il Chelsea, mettendo a segno un'operazione simile a quella conclusa con Cuadrado: prestito pluriennale da 10-15 milioni di euro, con riscatto fissato sui 40-45 milioni.
La Vecchia Signora però, dovrà fare attenzione anche alla concorrenza dell'Atletico Madrid, con il Cholo Simeone che avrebbe inserito Morata nella lista dei possibili sostituti di Griezmann, finito nel mirino del Barcellona.

Allegri: "Macché Allegrismo, è questione di pratica"

Il tecnico bianconero è intervenuto in conferenza stampa dopo il pareggio ottenuto allo Stadio Olimpico che ha regalato alla Juventus il settimo scudetto consecutivo.



News correlate

Torna su