Dopo Lichtsteiner, l'Arsenal ci prova per Rugani: intanto l'agente conferma

L'Arsenal rinfoza la rosa di Emery guardando in Serie A, in particolare in casa Juventus, dove c'è appena stato l'addio di Lichtsteiner

Unai Emery, allenatore Arsenal - Reuters

Unai Emery, allenatore Arsenal - Reuters

A distanza di due giorni dall'ufficialità di Lichsteiner, l'Arsenal si appresta completare la difesa con un altro giocatore della Juventus. Stiamo parlando di Daniele Rugani, difensore di 23 anni che non sempre trova spazio nei titolari di Allegri da titolare. Il suo agente ha ammesso che di fronte a una grande offerta, il suo assistito potrebbe salutare Torino per avere più spazio in Premier League.

L'ARSENAL FA SUL SERIO PER STRAPPARE RUGANI ALLA JUVENTUS

l'Arsenal ha 'ufficialmente' deciso di rinforzare la difesa di Emery con i giocatori provenienti dalla Juventus. Dopo aver ingaggiato Lichtsteiner, in uscita a zero, i Gunners puntano forte di Daniele Rugani. Il tecnico che ha colto la pesante eredità di Wenger, starebbe studiando, insieme alla dirigenza dell'Arsenal, l'assalto decisivo per strappare Rugani ad Allegri. Secondo quando si apprende direttamente dalla stampa d'oltremanica infatti, presto il club londinese potrebbe presentare un'offerta ufficiale ai bianconeri. Emery, per convincere Rugani, potrebbe giocarsi la carta della titolarità, cosa che non ha tra le fila della Juventus. Nella stagione appena conclusa, il calciatore classe 1994, ha totalizzato soltanto 24 presenze tra Serie A e Champions League, con il tecnico che spesso gli ha preferito la coppia Benatia-Chiellini.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

L'agente di Rugani conferma

A dare la brutta notizia alla Juventus, è stato direttamente l'agente di Rugani, Davide Torchia che, intervistato al tabloid inglese "The Sun", ammette: "Cessione Rugani? E' felice alla Juventus, non vuole lasciare Torino e spera di giocare con continuità. In ogni caso, se arrivasse una grossa offerta, potrebbe essere ceduto".

Lichtsteiner: "Emery? Bravo con i vecchi come me..."



News correlate

Torna su