Sergej-Nainggolan-Falcao: i tre sogni (im)possibili di Juventus, Inter e Milan

Gli italiani seguiranno il Mondiale dalla poltrona, ma qualche soddisfazione potrebbe arrivare dal calciomercato estivo: è il caso di Inter, Juventus e Milan

Sergej-Nainggolan-Falcao: i tre sogni (im)possibili di Juventus, Inter e Milan

L'Italia non sarà una delle protagoniste del Mondiale in Russia, ma a riscaldare i tifosi, potrebbe essere un calciomercato pieno di colpi di scena. Le tre squadre che più sognano di fare il salto di qualità, sono: Juventus che continua ad inseguire la conquista della Champions League; l'Inter che tornerà a rivivere i brividi della massima competizione europea; e il Milan che, vuole uscire da anni disastrosi e magari puntare a qualcosa in più.

Juventus - Un Sergej per la Champions League

Il calciomercato non è ancora iniziato, ma in Italia è stata scagliata la prima bomba di mercato: 'scambio Icardi-Higuain'. Rumors che ha scatenato l'ira dei tifosi nerazzurri, che non vedrebbero di buon gusto il proprio attaccante-capitano con la maglia bianconera. Fantamercato a parte, la Juventus ha iniziato i primi passi con l'acquisto di Mattia Perin. Tra gli obiettivi c'è anche l'ex Inter, Cancelo, che non è stato riscattato e finito nel mirino di Beppe Marotta per il dopo Lichtsteiner, finito all'Arsenal a parametro zero. Massimiliano Allegri è convinto che per migliorare la rosa bisogna cambiare qualcosa in attacco e centrocampo. Proprio in quest'ultima posizione, c'è il grandissimo sogno chiamato Sergej Milinkovic-Savic: in queste ore, la stella della Serbia, è stato protagonista sul web, creando 'caos' dopo un like galeotto. Il giocatore della Lazio infatti, ha risposto su Instagram a una tifosa della Juventus che vorrebbe il centrocampista nella sua squadra, con un like a tinte bianconere. La chiamata è arrivata, ora la palla passa a Marotta per il colpo da Champions.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Inter - Spalletti spinge per il pupillo Nainggolan

Anche l'Inter ha già mosso i primi passi con gli arrivi di Lautaro Martinez e De Vrji-Asamoah arrivati a zero per la difesa. Stando da quanto circola tra i corridoi della sede nerazzurra, Luciano Spalletti avrebbe fatto tre nomi su tutti: Dembelè del Tottenham, Federico Chiesa della Fiorentina e Radja Nainggolan della Roma. Il belga, che non è stato convocato dal Belgio, sarà libero di decidere con tranquillità il suo futuro. La dirigenza nerazzurra si sta muovendo sotto traccia per fare questo grande regalo Champions. Una delle strategie per arrivare al Ninja è quello di inserire qualche contropartita, come Vecino e Gagliardini, per abbassare il costo del cartellino. Intanto la Roma, che ha già avvertito la paura di perdere il suo centrocampista, si è già tutelata con Cristante. E intanto, su Sky, parlano del 'grande amore' dell'Inter per Radja: "Nainggolan piace a tutti in casa Inter, non solo a Spalletti e non solo ad Ausilio. Ma certamente Spalletti stravede per il centrocampista della Roma, basta pensare che l'ha soprannominato l'alieno e questo fa capire quanta stima abbia nei confronti del centrocampista".

Milan - Falcao è qualcosa di più di un sogno

A differenza della passata stagione, il Milan fa le cose con la giusta calma, per evitare gli sbagli del 2017. Il primo obiettivo dei rossoneri è quello di non perdere i migliori giocatori in rosa: non a caso sono arrivati i primi rinnovi con Borini, Cutrone e Romagnoli. Uno dei problemi dei rossoneri della passata stagione, sono stati i pochi gol degli attaccanti. Reparto che potrebbe essere rinforzato con uno dei più forti bomber del mondo, ovvero con il colombiano Radamel Falcao. Secondo i colleghi di "Premium Sport", il grande colpo si farà! Mirabelli sta infatti lavorando a uno scambio di prestiti, con Andrè Silva che farà il percorso inverso. A venire in aiuto del Milan, potrebbe essere Jorge Mendes, procuratore del centravanti del Monaco.

De Bruyne: "Nainggolan è deluso"



News correlate

Torna su