Atalanta, colpo Reca: il comunicato della società

L'Atalanta ha cominciato a muoversi anche sul mercato in entrata dopo la cessione di Cristante alla Roma

Anche nella stagione appena concluso l'Atalanta ha sorpreso tutti, raggiungendo per il secondo anno consecutivo la qualificazione in Europa League. Non è ancora dato sapere se i bergamaschi dovranno passare per i preliminari, essendo arrivati al settimo posto, o se scaleranno al sesto con l'esclusione del Milan dall'Europa. Si attende il verdetto dell'Uefa, che dovrebbe arrivare entro dieci giorni a causa della violazione delle norme del fair play finanziario da parte del club rossonero. I bergamaschi, intanto, hanno cominciato a rinforzare la rosa a disposizione del tecnico, Giampiero Gasperini.

ATALANTA, UFFICIALE RECA

L'Atalanta ha ufficializzato l'acquisto del terzino polacco, Arkadiusz Reca, dal Wisla Plock, con il quale ha disputato 33 partite e messo a segno 2 reti nell'ultimo campionato. Il giocatore arriva per una cifra complessiva intorno ai 4 milioni di euro e non è escluso che possa essere girato alla Spal in prestito nell'ambito dell'operazione che potrebbe portare a Bergamo Lazzari. Reca, al momento, all'interno della rosa prende il posto di Leonardo Spinazzola, tornato alla Juventus così come Caldara che, invece, deve essere ancora sostituito. Altro giocatore che ha lasciato l'Atalanta ufficialmente è il centrocampista, Bryan Cristante, ceduto alla Roma per 25 milioni di euro più 5 milioni di bonus. L'ufficialità è arrivata nella giornata di ieri ma il calciatore era sbarcato nella Capitale qualche giorno fa per sostenere le consuete visite mediche di rito.

IL COMUNICATO DELL'ATALANTA

Questo il comunicato ufficiale pubblicato dall'Atalanta sull'acquisto di Arkadiusz Reca, in cui viene presentato il giocatore e fatta una breve panoramica su quella che è stata fino ad ora la sua carriera:

"Atalanta comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla società polacca del Wisla Plock il difensore Arkadiusz Reca. Arkadiusz Reca è nato a Chojnice il 17 giugno 1995. Cresciuto nelle giovanili della squadra della sua città, il Chojniczanka Chojnice, dopo aver fatto esperienza nel Koral Debnica e nel Flota Swinoujscie, dal 2015 al 2018 ha vestito la maglia del Wisla Plock con cui ha subito conquistato la promozione nella massima serie polacca dando un importante contributo anche in zona realizzativa con 12 reti segnate. Le ultime due stagioni con oltre sessanta partite nella massima serie polacca hanno confermato la crescita del ragazzo, capace di occupare tutta la fascia sinistra senza rinunciare a qualche gol (7 negli ultimi due anni). Si guadagna anche le chiamate nell'U21 polacca con cui nel 2016 colleziona tre presenze".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

GASPERINI SULLA STAGIONE DELL'ATALANTA

Il tecnico dell'Atalanta si è detto soddisfatto per la stagione disputata dalla squadra bergamasca.



News correlate

Torna su