Inter, Pinamonti al passo d'addio: su di lui Cagliari e Sassuolo

I nerazzurri cominciano ad operare in uscita e potrebbe arrivare la cessione del giovane talento per sistemare il bilancio

L'Inter sarà sicuramente una delle protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri in questo mese dovranno muoversi in uscita vista l'esigenza di realizzare 40 milioni di euro di plusvalenze per chiudere il bilancio in pareggio entro il 30 giugno ed eliminare definitivamente i paletti imposti dalla Uefa con il Fair Play Finanziario. Fatto ciò il direttore sportivo, Piero Ausilio, potrà muoversi per regalare i rinforzi richiesti dal tecnico, Luciano Spalletti, per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione, che vedrà l'Inter tornare in Champions League dopo sette anni.

INTER, PINAMONTI IN USCITA

Uno dei giocatori che molto probabilmente lascerà l'Inter in questa sessione di mercato è il giovane centravanti, classe 1999, Andrea Pinamonti. Vicino alla cessione già a gennaio, con l'accordo trovato con il Sassuolo per 8 milioni di euro, l'affare saltò per la volontà del giocatore di giocarsi le sue carte fino al termine della stagione. Paradossalmente, però, il giovane attaccante, da allora, non ha avuto mai la possibilità di mostrare le proprie qualità, nonostante l'infortunio di Mauro Icardi (vicino al rinnovo) tra gennaio e febbraio. Su di lui c'è sempre il Sassuolo ma negli ultimi giorni si è inserito anche il Cagliari, con le due squadre che sembrano pronte anche ad accontentare le richieste economiche dei nerazzurri, che hanno fatto sapere di essere disposti a sedersi al tavolo delle trattative per offerte tra gli 8 e i 9 milioni di euro.

NON SOLO PINAMONTI IN USCITA

Pinamonti, però, non è l'unico giovane dell'Inter in uscita. Ci sono altri due calciatori che potrebbero lasciare i nerazzurri: uno è il belga Xian Emmers, gioiello della Primavera nerazzurra, che questa sera si giocherà il titolo di campione d'Italia in finale contro la Fiorentina, e l'altro è il portiere, Ionut Radu. Entrambi i giocatori piacciono al Genoa, che sarebbe pronto ad accaparrarseli per una cifra complessiva da 10 milioni di euro. Con queste tre cessioni, dunque, i nerazzurri sarebbero vicini all'obiettivo del pareggio di bilancio entro il 30 giugno.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

LA RIMONTA DELL'INTER

Tutte le tappe principali dell'Inter nella rimonta per la qualificazione in Champions League.



News correlate

Torna su