Inter, affondo per Nainggolan: 29 milioni più Zaniolo

I nerazzurri pronti a sferrare l'assalto decisivo al centrocampista belga con un'offerta sorprendente alla società giallorossa

Una delle squadre protagoniste di questa sessione di calciomercato sarà sicuramente l'Inter. Ora la società nerazzurra è impegnata a sistemare il bilancio, vista l'esigenza di chiuderlo in pareggio entro il 30 giugno per eliminare definitivamente i paletti imposti dal fair play finanziario. Dal 1 luglio, poi, il direttore sportivo Piero Ausilio potrà muoversi con maggiore libertà per regalare i rinforzi richiesti al tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, in vista anche della partecipazione alla prossima edizione della Champions League, dopo sette anni di assenza.

INTER, ASSALTO A NAINGGOLAN

L'obiettivo principale dell'Inter in questa sessione di mercato è il centrocampista belga della Roma, Radja Nainggolan. Luciano Spalletti lo ha posto in cima alla lista per rinforzare la rosa, visto che lo ritiene perfetto per i propri schemi. Già la scorsa estate i nerazzurri fecero un tentativo ma, nonostante un'offerta da oltre 50 milioni di euro i capitolini non vollero saperne di trattare la cessione di uno dei migliori elementi della rosa. Quest'anno, però, le cose sembrano diverse e i giallorossi hanno aperto alla possibilità di trattare la cessione del Ninja. Le due società hanno cominciato a discutere della trattativa e l'accordo sembra molto vicino con i nerazzurri che avrebbero avanzato un'offerta da 30 milioni di euro più il cartellino del giovane della Primavera, Zaniolo, valutato tra gli 8 e i 10 milioni di euro. Bisognerà vedere se Zaniolo passerà prima del 30 giugno in giallorosso, con Nainggolan che, poi, si trasferirebbe a Milano a partire da luglio per non andare ad intaccare l'attuale bilancio.

NAINGGOLAN HA L'ACCORDO CON L'INTER

Radja Nainggolan che ha già dato il proprio consenso al trasferimento all'Inter, attraverso l'incontro andato in scena due settimane fa tra il direttore sportivo, Piero Ausilio, e l'agente del giocatore, Alessandro Beltrami. Le parti avrebbero trovato anche una bozza di accordo, con il centrocampista belga che dovrebbe andare a firmare un contratto quadriennale, fino al 2022, a 4,5 milioni di euro a stagione più bonus.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

DE BRUYNE SULL'ESCLUSIONE DI NAINGGOLAN

Il centrocampista del Manchester City ha parlato dell'esclusione del Ninja dalla lista dei convocati per il Mondiale con il Belgio.



News correlate

Torna su