Napoli, Ancelotti si rinforza con Barella: ecco l'offerta al Cagliari

Il calciomercato del Napoli potrebbe presto portare il primo regalo importante per Carlo Ancelotti, la dirigenza prepara la prima offerta

Carlo Ancelotti, allenatore Napoli - Reuters

Carlo Ancelotti, allenatore Napoli - Reuters

Il Napoli, prima di entrare nel vivo delle trattative del calciomercato, attende le partenze di Jorghinho in direzione Manchester City e Marek Hamsik che sarebbe pronto a dire si alla Cina. La dirigenza in stretto contatto con Carlo Ancelotti è pronta anche ad accontentare le prime richieste del nuovo allenatore: tra le tante c'è anche il nome di Nicolò Barella per il centrocampo, oltre a Fabian Ruiz del Siviglia.

Il Napoli piomba su Barella

A parlare del possibile colpo del Napoli a centrocampo, sono stati i colleghi di "Premium Sport", dove hanno raccontato che, il presidente Aurelio De Lurentiis, sarebbe pronto ad offrire al Cagliari Tonelli e Grassi, più un conguaglio di 10 milioni di euro pur di arrivare a Nicolò Barella, uno dei migliori centrocampisti rivelazione della Serie A. Il giocatore di 21 anni ha una valutazione di 40 milioni di euro, per questo la società del Cagliari ha ritenuto l'offerta un pò bassa, declinando la prima offerta. Ricordiamo che Barella era anche un obiettivo dell'Inter, che ormai sembra aver deciso di portare a Milano Radja Nainggolan. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il belga avrebbe già accettato la destinazione. Forte è stata la chiamata del suo mentore Luciano Spalletti.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Mosse di mercato del Napoli

Intanto, il giornalista di Sky Massimo Ugolini, ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di "Radio Kiss Kiss", dove ha parlato anche del Napoli: "Portiere? Areola in pole position, è il profilo giusto per Ancelotti. Torreira ormai è destinato ad andare all'Arsenal. Nel Napoli vedrei benissimo Sandro: è un grande giocatore e se riesce ad adattarsi nel modulo di Ancelotti, il Napoli potrebbe davvero pensarci. E' un profilo in linea con le ambizioni della squadra e con esperienza internazionale".

(VIDEO SUL CALCIO IN EUROPA)



News correlate

Torna su