La Roma autorizza il Real Madrid a trattare con Alisson

Il portiere brasiliano avrebbe già accettato l'offerta dei Blancos e ora si attende l'accordo tra i due club

Uno dei giocatori più chiacchierati di questa sessione di mercato sarà sicuramente il portiere brasiliano della Roma, Alisson Becker, vera rivelazione della stagione appena terminata. Il giocatore, che lo scorso anno aveva fatto il secondo a Szczesny, in questa stagione è stato determinante sia per il terzo posto in campionato che nel cammino in Champions League, che ha visto i giallorossi venire eliminati solo in semifinale dal Liverpool. Tante le squadre interessate all'estremo difensore, su tutte proprio il Liverpool e il Real Madrid.

ALISSON, SI AL REAL MADRID

Sembra esserci una svolta per quello che sarà il futuro del portiere brasiliano della Roma, Alisson Becker. Su di lui sembra essere piombato con forza il Real Madrid, che ha avuto il permesso della Roma a trattare con l'entourage del giocatore. I blancos, comunque, avrebbero già trovato l'accordo offrendo un contratto da 5 milioni di euro a stagione. Ora saranno i due club a sedersi a tavolino per trattare la cessione del brasiliano e non sarà semplice trovare un accordo. La Roma, infatti, ha già rifiutato 50 milioni di euro e ha fatto sapere di essere disposta a trattare solo per offerte intorno ai 100 milioni di euro. Probabile, però, che i blancos cerchino di inserire una contropartita tecnica per abbassare la cifra cash, cercando di offrire 60 milioni più un giovane della cantera.

LE PAROLE DI ALISSON

Alisson che qualche giorno fa si era esposto in prima persona, aprendo al possibile addio alla Roma, sottolineando come avrebbe voluto conoscere il proprio futuro prima dell'inizio del Mondiale. Sembra difficile, però, che entro pochi giorni Roma e Real Madrid possano trovare un accordo, più probabile che tutto si definisca al termine della competizione. Queste le parole che furono rilasciate dal portiere brasiliano:

"Tutto è nelle mani del mio manager. Spero che tutto si risolva prima dell’inizio della Coppa del Mondo, è quello che voglio. La verità è che ho lasciato tutto nelle mani del mio manager. Se non verrà risolto tutto se ne parlerà dopo il Mondiale. Adesso sono concentrato su questo torneo".

Il possibile addio: "Ci sono alcune possibilità, stiamo lavorando su ognuna di queste insieme alla Roma, nel rispetto del club.Vediamo se succede qualcosa durante questa settimana".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

IL PROFILO DI ALISSON

Il profilo del portiere brasiliano della Roma, Alisson, finito al centro di varie voci di mercato.



News correlate

Torna su