Calciomercato Roma: ora spazio alle cessioni e poi almeno tre acquisti top

La Roma è la squadra che fin qui ha acquistato di più in Serie A, ma non è finita perchè sono pronti altri colpi dopo aver sfoltito la rosa

Monchi e Baldissoni, Roma - Reuters

Monchi e Baldissoni, Roma - Reuters

La Roma è stata fin qui forse la società più attiva sul mercato tra tutte quelle di Serie A. Ben 9 gli acquisti già ufficializzati: Ivan Marcano, Ante Coric, Bryan Cristante, Antonio Morante, Justin Kluivert, Nicolò Zaniolo, Davide Santon, Javier Pastore e William Bianda. Di Francesco ha poi chiarito che non è assolutamente finita qui, ma che sarà necessario anche sfoltire la rosa.

Calciomercato giallorosso: le cessioni

Innanzitutto Alisson, con il Real Madrid che ha da tempo trovato l’accordo col portiere brasiliano ma non con la Roma (che non lo fa partire per meno di 70 milioni), ed il Chelsea che non si arrende e tenta il sorpasso, nonostante non abbia ancora ufficializzato il proprio allenatore.

Ridotta la distanza tra domanda ed offerta per quanto riguarda il rinnovo di Florenzi, che la Roma non vuole assolutamente perdere, ma in caso di mancato accordo, considerato il contratto in scadenza tra 1 anno, il calciatore della Nazionale finirebbe per forza di cose sul mercato, con l’Inter sempre alla finestra.

Bruno Peres è pronto al ritorno in Brasile, mentre il connazionale Gerson valuta alcune ipotesi in Serie A. Infine in attacco sono in uscita uno o due (dipenderà dal calciomercato in entrata appunto) tra Defrel (favorito) Perotti ed El Shaarawy (il meno probabile dei 3).

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Calciomercato Roma: gli acquisti

Se dovesse partire Alisson, arriverebbe un portiere di valore internazionale ed esperto, per questo la Roma ha mollato Meret, finito nel frattempo al Napoli. Un nome caldo è quello di Areola del Paris Saint-Germain, favorito da un rapporto ottimale tra società dopo l’affare Pastore e dai buoni rapporti che sempre la Roma ha con il procuratore Mino Raiola. L’alternativa è Cillessen del Barcellona.

In attacco invece lo stesso Di Francesco ha confermato che gli piace tantissimo Forsberg, protagonista in questo Mondiale di Russia, per il quale il Lipsia però chiede ben 40 milioni di euro. L’alternativa a Forsberg è  Domenico Berardi del Sassuolo, altro pupillo del tecnico abruzzese.

La Roma poi ha da tempo bloccato il fantasista Hakim Ziyech (che per questo sta rifiutando in blocco tutte le altre offerte) dell’Ajax, ma aspetta ci concludere prima qualche uscita per poter chiudere con la società olandese.

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su