Inter, il Tottenham si inserisce nella trattativa per Malcom

I nerazzurri rischiano di perdere uno degli obiettivi di mercato, con l'esterno brasiliano finito nel mirino di uno delle big della Premier League

Uno dei principali obiettivi rimasti per l'Inter in questa sessione di calciomercato è un esterno d'attacco e il nome in cima alla lista del direttore sportivo, Piero Ausilio, è sempre quello del brasiliano, Malcom. La trattativa con il Bordeaux non è semplice per vari fattori visto che i francesi sono alle prese con il cambio di proprietà e, inoltre, vogliono cedere il giocatore classe 1997 solo a titolo definitivo. I nerazzurri, invece, fino ad ora hanno chiesto sempre il brasiliano in prestito, avanzando un'offerta sulla base di un prestito molto oneroso con diritto di riscatto.

IL TOTTENHAM SI INSERISCE SU MALCOM

Malcom ha fatto sapere di gradire il trasferimento all'Inter, ma i rallentamenti degli ultimi giorni potrebbero far saltare la trattativa. Oltre alla resistenza del Bordeaux, che vuole cedere il brasiliano solo a titolo definitivo, c'è da registrare anche l'inserimento del Tottenham nella trattativa. Gli Spurs cercano un esterno d'attacco nel 4-2-3-1 di Pochettino e quello di Malcom sembra essere il profilo ideale, grazie anche alla sua duttilità, che gli permette di essere schierato in tutti i ruoli sulla trequarti. La richiesta del Bordeaux, che si aggira tra i 40 e i 50 milioni di euro, non spaventa gli inglesi che, a differenza dell'Inter, potrebbero accontentare le richieste del club francese acquistando il giocatore a titolo definitivo.

ALTERNATIVA PAYET

L'Inter, però, non sta a guardare e sta prendendo in considerazione anche le possibili alternative. E nelle ultime ore si è fatta spazio la pista che porta all'attaccante francese del Marsiglia, Dimitri Payet. Classe 1987, seppur innamoratissimo dell'OM, Payet è cosciente del fatto di avere l'ultima possibilità di strappare un contratto importante e per questo motivo potrebbe prendere in considerazione l'offerta dei nerazzurri. Un'offerta che sarebbe simile a quella avanzata per Malcom: prestito oneroso con diritto di riscatto. Il francese, lasciato a sorpresa fuori dai convocati per il Mondiale, piace molto a Spalletti perché bravo a giocare in tutti i ruoli del 4-2-3-1, anche da attaccante. Inoltre la sua esperienza potrebbe essere fondamentale in vista del ritorno in Champions League, dopo sette anni di assenza.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

I CINQUE MIGLIORI GOL DI MALCOM IN LIGUE 1

I cinque gol più belli dell'esterno brasiliano del Bordeaux, Malcom Filipe de Oliveira, nel campionato francese.



News correlate

Torna su