Juventus, vicina la cessione di Rugani al Chelsea

I bianconeri hanno praticamente definito la prima cessione importante in questa sessione di mercato con il club inglese

La Juventus è sicuramente al centro delle voci di mercato in questi ultimi giorni. A tenere banco è la trattativa che potrebbe portare a Torino il fuoriclasse portoghese del Real Madrid, Cristiano Ronaldo. Il patron, Andrea Agnelli, è volato in Grecia per incontrare in prima persona il giocatore e definire i dettagli di quello che potrebbe essere il trasferimento del secolo. Un trasferimento che potrebbe avvenire sulla base di 130 milioni di euro al Real e un contratto quadriennale per il CR7 a 30 milioni di euro a stagione. Un investimento pesante, che comporterà inevitabilmente qualche cessione importante per non andare a gravare eccessivamente sul bilancio.

RUGANI VERSO IL CHELSEA

Il giocatore che sembra in procinto di lasciare la Juventus è il centrale, Daniele Rugani. Il difensore è chiuso a Torino non solo dalla coppia Benatia-Chiellini, ma anche dall'approdo di Caldara, arrivato alla Juve dopo l'anno e mezzo di prestito con l'Atalanta. I bianconeri sarebbero vicini a definire la trattativa con il Chelsea sulla base di 40 milioni di euro, accontentando una delle principali richieste di Maurizio Sarri. L'ex allenatore del Napoli è in procinto di essere annunciato dai Blues, e ha posto il centrale bianconero in cima alla lista dei rinforzi, visto che lo conosce bene avendolo allenato ai tempi di Empoli. Rugani che, tra l'altro, venerdì avrebbe programmato una festa di addio a Lucca con alcuni suoi amici.

BENATIA VERSO IL RINNOVO

Chi, invece, dovrebbe restare alla Juventus è Mehdi Benatia. Il centrale marocchino, infatti, starebbe trattando il rinnovo di contratto con la società bianconera, spalmando l'attuale ingaggio da quasi 3 milioni di euro a stagione. Al termine della scorsa stagione sembrava che il giocatore volesse andare via, tanto che su di lui si era manifestato l'interesse del Marsiglia. I bianconeri, però, non vogliono rischiare di stravolgere un reparto arretrato che nella prossima stagione sarà già orfano di Buffon, Lichtsteiner e Asamoah, andati tutti e tre in scadenza di contratto.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

BENATIA CONTRO CHI LO ATTACCAVA

Il centrale marocchino si è tolto qualche sassolino dalle scarpe contro chi lo criticava.



News correlate

Torna su