Marotta: "E' stato Cristiano Ronaldo a scegliere la Juventus. Vi spiego com'è nata l'operazione..."

La Juventus è riuscita a concludere l'operazione Cristiano Ronaldo, mettendo a segno uno dei colpi più importanti nella storia del calcio italiano

Quella di ieri è stata una giornata storica per il calcio italiano e, soprattutto, per la Juventus. Il club bianconero infatti è riuscito a completare l'operazione Cristiano Ronaldo, mettendo a segno un colpo davvero straordinario. La Serie A, dunque, torna ad accogliere nuovamente un fuoriclasse di calibro mondiale, come non accadeva dalla stagione 1997/1998, quando l'Inter di Massimo Moratti riuscì a portare nella Milano nerazzurra un altro Ronaldo, quello brasiliano, il Fenomeno, acquistato dal Barcellona attraverso il pagamento della clausola rescissoria.

La Vecchia Signora ha acquistato CR7 per una cifra complessiva di 105 milioni di euro, con la stella portoghese che arriverà a Torino nella giornata di lunedì per sottoporsi alle visite mediche di rito e firmare il contratto che lo legherà alla Juventus per i prossimi 4 anni.

Marotta: "E' stato Cristiano Ronaldo a scegliere la Juventus"

La Juventus ha messo a segno un colpo assolutamente straordinario e l'amministratore delegato del club bianconero, Beppe Marotta - intervistato da "Il Corriere della Sera" - ha così commentato l'operazione, svelando anche alcuni interessanti retroscena: "È stato un grande gioco di squadra, sì, sono felice, molto felice e i veri protagonisti di questa squadra sono il giocatore e gli azionisti della Juve. È stato Cristiano Ronaldo il primo a credere in questa operazione, il primo a lanciarla. Lui ha scelto la Juve. E quando abbiamo capito che potevamo cogliere questa l’opportunità, gli azionisti della società hanno accettato di sostenere l’impresa. Insisto, è stato un grande gioco di squadra. Tutto è iniziato quando abbiamo cominciato a trattare per Cancelo, che ha lo stesso procuratore di Ronaldo, cioè Mendes".

Nella serata di ieri poi, sono arrivate le dichiarazioni dello stesso Jorge Mendes che si è detto felice per il trasferimento di CR7 alla Juventus: "Vogliamo esprimere la massima soddisfazione e felicità per Cristiano e la sua scelta di andare alla Juve. Cristiano è molto felice di poter giocare per uno dei club più importanti del mondo, ha già deciso dove vivrà, è un bellissimo attico nel centro di Torino".

BOOKMAKERS SUGGERITI - Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia William Hill

REGISTRATI ADESSO E PRENDI FINO A 100 EURO DI BONUS

CR7, tifosi in delirio: "Il più forte, ora la Champions"

E' ufficiale l'acquisto di Cristiano Ronaldo alla Juventus e tra i tifosi bianconeri l'entusiasmo è alle stelle.



News correlate

Torna su