Sarri, presentata la lista della spesa ad Abramovich: investimenti da 260 milioni

L'ex allenatore del Napoli potrebbe diventare ufficialmente il nuovo tecnico del Chelsea in queste ore e ha presentato la propria lista al magnate russo

Ormai ci siamo, manca solo l'annuncio ufficiale ma Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore del Chelsea. Il tecnico toscano, dunque, dopo aver lasciato Napoli ricomincerà da Londra, fortemente voluto da Roman Abramovich. Il magnate russo, infatti, pur di affidarsi all'ex allenatore azzurro rinuncerà ad Antonio Conte, ormai in rotta con tutto l'ambiente. L'ex ct, però, in questi giorni sta conducendo i primi allenamenti in attesa di una comunicazione ufficiale da parte del club inglese. Sarri che, intanto, ha presentato anche la propria lista della spesa al magnate russo, con investimenti che sfioreranno i 260 milioni di euro.

CHELSEA, TRE OBIETTIVI DALLA JUVENTUS

Maurizio Sarri ha posto tre giocatori della Juventus come priorità assolute per rinforzare il nuovo Chelsea. Il primo è il centrale italiano, Daniele Rugani, che ha già allenato a Empoli e, quindi, conosce molto bene. I Blues avrebbero già offerto 36 milioni di euro ai bianconeri e la trattativa potrebbe andare in porto nei prossimi giorni. L'altro obiettivo è il centravanti argentino, Gonzalo Higuain, in uscita dalla Juventus dopo l'arrivo di Cristiano Ronaldo. Sarri ha saputo valorizzare meglio di tutti il Pipita, facendogli siglare il record di gol in campionato in una sola stagione, arrivando a quota 36 nell'annata 2015-2016, prima del trasferimento alla Juve. I contatti anche in questo caso sono stati avviati e l'affare potrebbe andare in porto per 60 milioni di euro. L'altro nome sulla lista è quello del terzino brasiliano, Alex Sandro, ma in questo caso la trattativa non è semplice visto che c'è da superare l'ostacolo Paris Saint Germain.

DUE AZZURRI NEL MIRINO

Sono due, invece, i giocatori che Sarri vorrebbe riavere con sé dopo averli allenati a Napoli. Uno è il centrocampista italo brasiliano, Jorginho, che sembra a un passo dal trasferimento al Chelsea. Il regista, infatti, rappresenta proprio la chiave che sbloccherà anche l'approdo del tecnico toscano a Londra. L'accordo dovrebbe arrivare per una cifra intorno ai 60 milioni di euro, circa 5 in più rispetto a quanto avrebbe pagato il Manchester City. 

L'altro nome è quello del terzino albanese, Elseid Hysaj. I tempi per esercitare la clausola rescissoria da 50 milioni di euro sono scaduti, ma se i Blues presenteranno un'offerta simile il Napoli potrebbe pensare a cedere il giocatore investendo parte del ricavato sul suo sostituto.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

IL PROFILO DI MAURIZIO SARRI

Il profilo dell'ex allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, sempre più vicino al Chelsea.



News correlate

Torna su