Spalletti avvisa l'Inter: Brozovic e Perisic non si toccano, intanto Eder blocca il mercato

Il calciomercato dell'Inter è in attesa di sbloccarsi, intanto Spalletti ha già deciso chi saranno le pedine fondamentali per la 'nuova' squadra. Rallenta Eder al Jiangsu Suning

Spalletti avvisa l'Inter: Brozovic e Perisic non si toccano, intanto Eder blocca il mercato

Luciano Spalletti si gode la prestazione di Marcelo Brozovic e Ivan Perisic con la Croazia. I due, soprattutto l'attaccante esterno, sono stati tra i protagonisti che hanno portato la nazionale a scacchi in finale, dove se la vedranno con la Francia. I due nerazzurri faranno parte anche nell'Inter del futuro. Intanto Eder sta rallentando il mercato in entrata, la Cina è ancora lontata.

SPALLETTI AVVISA AUSILIO

La Croazia sta riscrivendo la sua storia, arrivando in finale battendo l'Inghilterra nei tempi supplementari. Il vero 'fenomeno' della serata è stato Ivan Perisic, autore prima del pareggio nel secondo tempo, poi dell'assist di testa per Mario Mandzukic nei tempi supplementari, che trafigge l'Inghilterra con il gol pesantissimo che ha portato i croati in finale contro la Francia. Traguardo che ha avuto anche effetto nelle valutazioni di Perisic e Brozovic: sui due giocatori dell'Inter, secondo le ultime da "Premium Sport", ci sono diversi club inglesi che sarebbero pronti a fare follie per strapparli a Luciano Spalletti. Ma il tecnico è stato chiaro, spiegando al DS Piero Ausilio che i due croati non si toccano, ritenuti fondamentali per la squadra nerazzurra. A questo punto non è difficile pensare che Brozovic sarà uno dei titolari per il centrocampo. Al suo fianco ci potrebbe essere Dembelè, centrocampista del Tottenham sul quale c'è il forte pressing. In attacco invece, Ivan Perisic farà parte del trio di supporto alle spalle di Mauro Icardi, dove oltre a Nainggolan, ci potrebbe essere l'altro arrivo tanto atteso, Malcom. La difesa sarà comandata dai 'muri' De Vrij e Skriniar.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE 

EDER RALLENTA IL MERCATO

Per Eder sembrava imminente il suo trasferimento al Jiangsu Suning, con l'Inter pronta ad incassare 6 milioni di euro, utili per sbloccare il mercato in entrata. Questa mattina invece, l'attaccante si è aggregato nuovamente al gruppo. Secondo quanto arriva da Appiano Gentile, non si tratterebbe di uno stop al trasferimento, ma di un semplice rallentamento dell'operazione: se i due club hanno già trovato l'intesa sul costo del cartellino, manca ancora quella con il giocatore, a causa di alcune clausole contrattuali che non sono state accettate da Eder.

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su