Inter, assalto a Vrsaljko: c'è l'offerta ufficiale

I nerazzurri hanno deciso di avanzare un'offerta ufficiale all'Atletico Madrid per il terzino croato ma studiano anche le alternative

Con i suoi cinque acquisti l'Inter ha cambiato volto alla rosa a disposizione del tecnico, Luciano Spalletti, ma non sembra finita qui. Il direttore sportivo, Piero Ausilio, ha dichiarato apertamente che si cercherà di portare a Milano anche un terzino destro, un centrocampista e un esterno d'attacco. Mente l'esterno arriverà solo con una cessione nel reparto avanzato (Eder è stato ceduto allo Jiangsu), ora la priorità è quella di reperire un terzino destro, visto anche l'addio di Joao Cancelo, tornato al Valencia, che l'ha ceduto a sua volta alla Juventus per 40 milioni di euro.

INTER SU VRSALJKO

Il nome in cima alla lista dell'Inter è quello del terzino croato dell'Atletico Madrid, Sime Vrsaljko. Il giocatore piace molto anche perché non avrebbe problemi di ambientamento visto che conosce bene il calcio italiano, avendo già giocato in Serie A con le maglie di Genoa e Sassuolo. Il direttore sportivo dei Colchoneros, Andrea Berta, è stato a Milano in questi giorni e ne ha approfittato per incontrare la società nerazzurra e parlare del terzino che tanto bene sta facendo al Mondiale di Russia. L'Inter ha avanzato la sua offerta ufficiale: prestito oneroso da 5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 20 milioni. L'Atletico non ha dato una risposta ufficiale visto che all'interno del club spagnolo c'è chi spinge per accettare e chi, invece, vuole tenere il giocatore dopo il Mondiale che lo ha rivalutato.

ALTERNATIVA DARMIAN

Inter che, però, non attende solo la risposta dell'Atletico Madrid e si è messa alla ricerca anche di una possibile alternativa. E il primo nome è quello del terzino del Manchester United, Matteo Darmian. Anche in questo caso è stata fatta un'offerta di prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Una cifra più bassa anche dovuta al fatto che il giocatore ha già espresso la volontà di lasciare i Red Devils. Da battere, però, c'è la concorrenza della Juventus, che avrebbe una bozza di accordo con l'entourage del giocatore sulla base di un contratto quadriennale a 2,5 milioni di euro a stagione.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

ZANETTI SU LAUTARO MARTINEZ

Il vice presidente dell'Inter ha parlato delle qualità di Lautaro Martinez, acquistato dal Racing Avellaneda.



News correlate

Torna su