Real Madrid, Lopetegui vuole blindare Modric

Il tecnico del Real Madrid non vuole privarsi del centrocampista croato, miglior giocatore del Mondiale e finito nel mirino dell'Inter

In casa Real Madrid continua a tener banco il caso Luka Modric. Il centrocampista croato vorrebbe lasciare i Blancos secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni ed è nel mirino dell'Inter, con Suning che ha dato l'ok all'operazione. Decisivo, però, sarà il faccia a faccia tra l'ex Dinamo Zagabria e Tottenham e il patron del Real, Florentino Perez, con il giocatore che dovrebbe chiedere la cessione in virtù di un gentlement agreement di qualche anno fa, con lo stesso Perez che disse al giocatore che lo avrebbe lasciato libero qualora avesse vinto tre Champions League.

IL REAL FA MURO PER MODRIC

Il Real Madrid, almeno per il momento, sembra intenzionato a fare muro alle richieste dell'Inter per Luka Modric. In settimana il patron dei Blancos, Florentino Perez, ha fatto filtrare una dichiarazione secondo cui chiedeva 750 milioni di euro per il cartellino del centrocampista croato. La realtà, però, è un'altra e somiglia molto al caso Cristiano Ronaldo, poi ceduto alla Juventus per 100 milioni di euro. Proprio come il portoghese, anche in questo caso è l'entourage di Modric a portare avanti al trattativa, imbastita con l'Inter durante i colloqui che hanno poi portato a Milano Sime Vrsaljko. Per novità ulteriori, comunque, bisognerà attendere mercoledì, quando ci sarà il faccia a faccia tra Perez e il centrocampista croato.

LOPETEGUI BLINDA MODRIC

Chi non vuol lasciar partire Modric è il tecnico del Real Madrid, José Lopetegui, che al termine del match giocato nella notte contro la Juventus si è soffermato sulla questione relativa al centrocampista croato:

"Il presidente ha risposto, non ho molto altro da aggiungere. Modric è un giocatore straordinario, lo stiamo aspettando a braccia aperte".

Colloquio: "Ho parlato con lui dopo la sua eccellente Coppa del Mondo e gli abbiamo affidato il compito di tornare, l'8 agosto, per iniziare a lavorare per vedere se può essere pronto per il 15 agosto nel primo grande obiettivo della stagione. Gli ho detto che è un giocatore di cui sono innamorato, lo adoro e lui lo sa.Sarà felice di giocare a calcio, come già lo era, al Real Madrid".

Modric resta al Real Madrid: "Luka è un giocatore di Madrid e continuerà ad esserlo, non ho dubbi. Ci siamo divertiti e continueremo a divertirci".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

MODRIC OBIETTIVO INTER

Luka Modric, centrocampista del Real Madrid, è il nuovo obiettivo dell'Inter.



News correlate

Torna su