Premier League, calciomercato chiuso: Everton e West Ham scatenate

Oggi 9 agosto alle ore 18:00 è arrivata la chiusura del calciomercato della Premier League: West Ham ed Everton le protagoniste di giornata

Premier League, calciomercato chiuso: Everton e West Ham scatenate

Alle 18:00 di oggi 9 agosto si è ufficialmente chiuso il calciomercato della Premier League. Una sessione inglese non dai grandi nomi, a parte qualche eccezione: come il Liverpool con il grande acquisto da 75 milioni di euro per Alisson. Mentre il Chelsea sempre per la porta ne ha spesi 80 di milioni per Kepa, arrivato da Bilbao. Il Napoli invece ne ha incassati 63 di milioni per il passaggio di Jorginho sempre ai blues. Ricordando infine l'ultimo colpo di Abramovich con Kovacic. Vediamo come si è svolta l'ultima giornata di calciomercato.

LA GIORNATA INIZIA CON DANIEL ARZANI AL MANCHESTER UNITED

La giornata che portava alla chiusura del calciomercato della Premier League si è aperta con il trasferimento del giovane ala destra Daniel Arzani dal Melbourne City al Manchester United. Seguiva il trasferimento di Ivan Toney in prestito dal Newcastle al Peterborough United, e il doppio colpo Leicester che chiudeva per Filip Benkovic e Caglar, arrivati rispettivamente dalla Dinamo Zagabria e Friburgo. La giornata è poi continuata con i soliti sondaggi last minute: come il West Ham che ha provato a prendere Fernando Llorente dal Tottenham. Mentre Josè Mourinho che non ha avuto un mercato entusiasmante, si teneva stretto Paul Pogba. Invece il Chelsea, dopo aver presentato l'ultimo arrivato Kovacic, si concentra maggiormente sulle uscite, come Bakayoko al Milan, ma qui c'è tempo fino al 17 agosto, quando chiuderà il calciomercato della Serie A.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE 

DALLO SFOGO DI MOURINHO, FINO AD ARRIVARE ALL'ULTIMO COLPO CHE HA CHIUSO IL MERCATO INGLESE

Nel corso della giornata è arrivato lo sfogo di Mourinho contro il Manchester Uniter, che non gli ha regalato i giocatori chiesti. Le parole del portoghese: "Non ci saranno rinforzi e non sono fiducioso". La giornata inglese è poi continuata con le visite mediche ok di Victor Camarasa, passato dal Betis Siviglia al Cardiff City. A sei ore dalla chiusura invece, il West Ham ufficializzava l'arrivo di Lucas Perez dall'Arsenal per 4 milioni di euro. Anche il Leicester City si è mosso con il centrale Benkovic arrivato dalla Dinamo Zagabria. Gran bel doppio colpo invece per l'Everton, chiudendo dal Barcellona, l'arrivo di Yerri Mina e André Gomez.

Gli ultimi colpi prima della chiusura

Il Manchester City non aveva bisogno di molti rinforzi, ma in giornata è arrivata la presentazione di Lukas Nmecha, attaccante Under 21. Il Tottenham lavorava per Joao Mario, portoghese che in giornata avrebbe rifiutato il Chelsea per non essere allenato da un tecnico italiano. Il bel colpo della giornata è stato chiuso dall'Everton con l'acquisto di Bernard (seguito anche dal Milan). Il calciomercato inglese si chiude con Sanchez, passato dalla Fiorentina al West Ham.

ULTIMI VIDEO CALCIO ESTERO



News correlate

Torna su