Real Madrid, caccia al centravanti: Kane il primo nome

I Blancos non segnano da cinque partite e sono alla ricerca di un centravanti viste le difficoltà di Benzema

Il Real Madrid sta attraversando un periodo molto critico visto che i risultati faticano ad arrivare e anche dal punto di vista realizzativo i blancos non segnano da cinque partite. Sul banco degli imputati non è finito, però, solo il tecnico, José Lopetegui, ma anche la dirigenza, accusata di non aver sostituito Cristiano Ronaldo, puntando sui giocatori già presenti in rosa. Per questo motivo il club di Florentino Perez potrebbe muoversi nella prossima sessione di calciomercato per rinforzare il reparto avanzato. E il nome in pole position è sempre quello del centravanti inglese del Tottenham, Harry Kane, già seguito a lungo la scorsa estate.

REAL MADRID SU KANE

Il Real Madrid punta deciso su Harry Kane. I blancos cercano un sostituto di Karim Benzema, che sta avendo non poche difficoltà in questa stagione, visto che ha realizzato solo 4 reti in otto partite, tra l'altro distribuite in due gare, contro le difese non irresistibili del Leganes e del Girona, in match giocati entrambi prima della sosta di settembre. Il patron del Real, Florentino Perez, farà di tutto per convincere gli Spurs ed è pronto ad avanzare un'offerta superiore ai 100 milioni di euro, la cifra incassata dalla cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Il giocatore potrebbe giocare un ruolo fondamentale in questa trattativa. La mancata qualificazione agli ottavi di finale di Champions, infatti, potrebbe indurre l'attaccante a chiedere la cessione ai Blancos, con il quale potrebbe giocare la fase a eliminazione diretta della massima competizione europea grazie al nuovo regolamento.

LE ALTERNATIVE

Real Madrid che, comunque, sta prendendo al vaglio anche le possibili alternative ad Harry Kane. Quella più difficile a cui arrivare risponde al nome di Mauro Icardi, visto che l'Inter non sembra intenzionato a privarsi del proprio capitano, soprattutto in caso di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Il nome più percorribile è quello che porta al centravanti tedesco del Lipsia, Timo Werner. Anche dal punto di vista economico è una pista maggiormente percorribile visto che il giocatore potrebbe liberarsi per un'offerta di poco superiore ai 50 milioni di euro. Inoltre il club della Red Bull non gioca la Champions e questo potrebbe essere un altro fattore che potrebbe portare alla cessione, visto il fascino del Real Madrid per un giocatore che vuole fare il definitivo salto di qualità nella propria carriera.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su