Il portoghese entra nella storia, diventando il primo giocatore a segnare in tutte le partite della fase a gironi

Con la vittoria di questa sera per 3-2 contro il Borussia Dortmund al Santiago Bernabeu, il Real Madrid ha chiuso in maniera brillante la fase a gironi, dopo aver già conseguito il passaggio del turno agli ottavi di finale della Champions League, qualificandosi come seconda classificata dietro al Tottenham.

Ció che fa più notizia, al di là della qualificazione dei “blancos”, è che la stella della serata è ancora Cristiano Ronaldo, che continua a frantumare qualsiasi record. Il portoghese, con la rete siglata al dodicesimo minuto della gara contro i tedeschi, diventa infatti il primo giocatore ad aver segnato almeno un gol in tutte e sei le partite della fase a gironi della Champions League.

Il destro a giro sul secondo palo di questa sera del trentaduenne, gli ha anche permesso di raggiungere il suo rivale di sempre, Lionel Messi, a quota 60 reti totali nelle varie fasi a gironi disputate. Tutto ciò è accaduto proprio alla vigilia della giornata che, con quasi totale certezza, consacrerà ancora una volta il numero nove come il migliore al mondo, consegnandogli il suo quinto Pallone d’Oro, e facendolo diventare il più premiato di sempre, insieme proprio al giocatore Argentino. E chissà che non sia un nuovo punto di partenza verso ulteriori traguardi da raggiungere nella sfida eterna.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI