Champions League, Manchester City-Basilea: probabili formazioni, turno già archiviato

Mercoledì 7 marzo alle ore 20:45 torna in campo la Champions League con il Manchester City che all’Etihad ospita il Basilea

Dopo la netta affermazione dell’andata, con un 4-0 che non ammette repliche e che non lascia spazio a possibili ribaltoni, il Manchester City torna a giocare in Champions League. All’Etihad Stadium arriva il Basilea, per cui sembra questa gara appare ormai svuotata da qualunque significato. La formazione svizzera proverà a limitare i danni e a cercare almeno il gol della bandiera. Il match dell’andata è stato il primo precedente ufficiale tra queste due formazioni. (Leggi anche gli accoppiamenti degli ottavi e i risultati dei match di andata).

Buon momento di forma per il Manchester City, che arriva a questa sfida dopo aver collezionato quattro vittorie nelle ultime cinque uscite ufficiali. Uno ko quello patito in FA Cup contro il Wigan, mentre nell’ultima giornata i Citizens hanno piegato il Chelsea in Premier League grazie al gol di Bernardo Silva. All’andata, come detto, la squadra di Pep Guardiola si è imposta con un netto 4-0 grazie ai gol di Gundogan (doppietta), B. Silva, e Aguero. In classifica il City è abbondantemente primo in classifica con 78 punti e un margine di ben 18 lunghezze sul Liverpool. In Champions, invece, i Citizens hanno stravinto il girone con 15 punti su 18, mettendosi alle spalle Shakhtar, Napoli e Feyenoord.

Il Basilea non ha più grosse ambizioni né speranze per questa sfida dopo il netto ko incassato nella sfida d’andata. La formazione svizzera vorrebbe però evitare un’altra goleada che aumenterebbe le dimensioni di questa disfatta. La squadra allenata da Wicky sta vivendo un momento abbastanza delicato, come testimonia il fatto che nelle ultime cinque gare disputate tra tutte le competizioni sia arrivata una sola vittoria. Nell’ultima gara giocata, la squadra ha perso in coppa di Svizzera contro lo Young Boys, mentre in campionato la classifica la vede al secondo posto, staccata ormai di 14 punti proprio dallo Young Boys. In Champions il Basilea si è qualificato agli ottavi arrivando secondo nel Girone A alle spalle del Manchester United. 12 punti, comunque, per gli svizzeri nella fase a gruppi.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY-BASILEA

LE ULTIME DI FORMAZIONE - In casa Manchester City non ci sarà Mendy, infortunato, mentre restano in dubbio Fernandinho e Sterling. Guardiola si dovrebbe affidare al consueto 4-3-3. Centrocampo di qualità con De Bruyne, Gundogan e David Silva, mentre in attacco agiranno Sané, Aguero e Bernardo Silva. Nel Basilea out Vailati per infortunio. Largo a un 4-5-1 con Oberlin unica punta e con Bua ed Elyounoussi sulle corsie esterne.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Otamendi, Danilo; De Bruyne, Gundogan, David Silva; Sané, Aguero, Bernardo Silva. All.: Guardiola
BASILEA (5-4-1): Vaclick; Lang, Lacroix, Suchy, Xhaka, Petretta; Bua, Frei, Diè, Elyounoussi; Oberlin. All.: Wicky

DIRETTA TV E STREAMING MANCHESTER CITY-BASILEA

La sfida tra Manchester City e Basilea, in programma mercoledì 7 marzo alle ore 20:45 allo stadio Etihad Stadium di Manchester, sarà trasmessa sulla piattaforma PREMIUM, canale PREMIUM SPORT 2, e sulla TV svizzera RSI LA 2.

DIRETTA STREAMING - VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE       

PRONOSTICO E QUOTE MANCHESTER CITY-BASILEA

Sfida il cui esito sembra già scritto, anche considerando il risultato dell'andata. Il Manchester City sembra destinato a mettere insieme una nuova goleada, dunque largo al 2 e all'Over. In alternativa si può puntare al Goal, pensando a un ipotetico gol della bandiera del Basilea. Ecco le quote aggiornate, scoprile adesso.

ULTIMI VIDEO CHAMPIONS LEAGUE



News correlate

Torna su