Champions League, Liverpool-Manchester City 3-0: uragano Reds su Guardiola

Il match di andata tra il Liverpool di Jurgen Klopp e il Manchester City di Guardiola si è chiuso con la netta vittoria dei Reds

Tra le varie sfide dei quarti di finale di Champions League, quella tra Liverpool e Manchester City doveva essere, almeno sulla carta, la più spettacolare.

La squadra di Jurgen Klopp e quella di Pap Guardiola infatti, sono le due squadre che giocano il calcio più offensivo e spettacolare dell'intera Champions, giocando a ritmi altissimi per tutto l'arco del match.
Le grandi aspettative della vigilia non sono state tradite, almeno per quanto riguarda i Reds, con la squadra di Jurgen Klopp che si è imposta 3-0, grazie ai gol messi a segno da Salah, Chamberlain e Mané.  

Liverpool-Manchester City 3-0: la squadra di Klopp vive una notte da sogno

La sfida disputata all'Anfield Road è stata indirizzata in modo determinante nel corso della prima frazione, con Salah e compagni che ha fornito la miglior prestazione stagione, molto probabilmente la migliore dell'era Klopp.

I Reds passano in vantaggio al 12' del primo tempo grazie al gol messo a segno da Mohammed Salah, con l'egiziano che ribadisce la non precisa respinta di Ederson su conclusione di Firmino.
Il raddoppio del Liverpool arriva 21', con Oscar Chamberlein che lascia partire una bordata da 30 metri sulla quale il numero 1 dei Citizens non può nulla. 
Al 31' poi arriva il gol del 3-0, con i Citizens che sembrano essere completamente in bambola: Mané insacca il gol di testa il gol del triplo vantaggo su assist di Salah, sbucando perfettamente tra Walker e Fernandinho.

Nel corso del secondo tempo, il Liverpool perde dopo pochi minuti Salah per un problema all'inguine: un guaio muscolare che costringe l'egiziano a lasciare il campo a Wijnaldum.
Il Manchester City di Guardiola si riversa nella metà campo dei Reds, ma nonostante la grande pressione esercitata non riesce a realizzare quel gol che avrebbe dato maggiori speranze ai Citizens in vista della sfida di ritorno che si giocherà martedì prossimo a Manchester. 

Guardiola: "Salah eccezionale già a Roma, Klopp maestro"

Alla vigilia della sfida contro il Liverpool, Pap Guardiola aveva parlato di Mohammed Salah, usando parole al miele nei confronti dell'attaccante egiziano.



News correlate

Torna su