CHAMPIONS LIVE / Dove vedere Roma-Barcellona in chiaro: la diretta TV su Canale 5

Giallorossi ormai ad un passo dall'eliminazione dopo lo sfortunato e severo 4-1 maturato nella gara d'andata al Camp Nou: il ritorno è in programma martedì 10 aprile alle 20:45

Roma-Barcellona martedì 10 aprile, ritorno quarti di finale Champions League

Una notte sfortunata, caratterizzata da diverse varianti. Tutte negative. Dalla sorte avversa alle "sviste" arbitrali dell'acerbo Makkelie, fino a dei piccoli errori che il Barcellona ha sputo trasformare in maniera cinica. Al termine dei primi novanta minuti dei quarti di finale di Champions League la Roma è sotto immeritatamente 4-1 e martedì 10 aprile sarà chiamata a realizzare una vera e propria impresa allo stadio Olimpico di Roma. Data in cui Messi e compagni arriveranno nella capitale consci che il passaggio del turno è ormai, quasi del tutto, delineato a proprio favore.

Eppure la squadra di Eusebio Di Francesco era stata in grado di tenere botta per 38 minuti, prima di capitolare con uno sciagurato autogol di De Rossi, che in scivolata, nel tentativo di intercettare un passaggio destinato a Messi, mise alle spalle di Alisson. Nella ripresa i blaugrana dilagano con l'ennesimo autogol di Manolas e il tap-in di Pique, mentre la girata di Edin Dzeko riaccende una piccola speranza nel cuore dei tifosi giallorossi. Lumicino che si spegne con il diagonale di Suarez sull'errore in disimpegno di Gonalons per il definitivo poker del Barça (report e cronaca Barcellona-Roma 4-1).

"Il Barcellona è una squadra fortissima. La Roma aveva fatto benissimo dal punto di vista dell'atteggiamento nel primo tempo, ma ci siamo fatti gol da soli". Ha introdotto così Eusebio Di Francesco la conferenza stampa post Barcellona-Roma. Una gara in cui qualche rimpianto non può non esserci. Un 4-1 che costringerà i giallorossi a una vera e propria impresa calcistica. Lo sa benissimo il tecnico ex Sassuolo: "All'Olimpico dovremo fare una grande partita per provare a sognare ancora". Poi qualche parola sugli episodi al Camp Nou: "C'erano due rigori netti su Dzeko e Pellegrini. Ho rivisto le immagini. Si può sbagliare, ma il Barcellona è già forte di suo e non ha bisogno di questi aiuti". 

Dall'altra parte, malgrado il rassicurante risultato maturato in gara-1, Ernesto Valverde preferisce rimanere con i piedi per terra, sottolineando ai microfoni che non è ancora fatta per il traguardo semifinale: "Ancora manca tanto per passare. Il 4-1 è un buon risultato, ma il discorso qualificazione non è chiuso". Anche il tecnico spagnolo parla di un possibile calcio di rigore per i blaugrana: "Anche nell'area di rigore della Roma ho visto dei rigori a favore nostro. Ognuno la vede a modo suo. I rigori degli altri non li vedo mai".

PRONOSTICO BARCELLONA-ROMA

NUOVA SEZIONE SCOMMESSE PER TUTTI I PRONOSTICI

BARCELLONA-ROMA, DIRETTA TV IN CHIARO SU CANALE 5?

Il match di ritorno tra Roma e Barcellona, in programma martedì 10 aprile alle ore 20:45 presso lo stadio Olimpico di Roma, sarà visibile in chiaro su Mediaset, come per la gara d'andata del Camp Nou, su Canale 5. Il match sarà inoltre visibile, per gli abbonati, sui canali Premium Sport.

LEGGI COME FARE PER VEDERE IL CALCIO IN STREAMING O ACCEDI ORA (Per utilizzare il servizio di live streaming è necessario aver effettuato l’accesso e disporre di un account con saldo positivo o di aver effettuato una scommessa nelle ultime 24 ore. Se sei da mobile guarda in alto dove ci sono i simboli degli sport scorrendo verso destra trovi un’icona che si chiama “Diario Live”, clicca quella ed entra nel palinsesto del giorno (il gioco è vietato ai minori di anni 18 – Termini e condizioni si applicano sul sito di bet365).

Fazio: "Nessuno come Messi" (VIDEO)

Il comandante Fazio parla del connazionale e compagno nella Nazionale Albiceleste Lionel Messi.



News correlate

Torna su