Roma-Barcellona, Perotti in dubbio per la sfida contro i blaugrana

Il calciatore argentino ha problema muscolare al polpaccio e rischia di saltare la sfida dell'Olimpico contro il Barcellona

In casa Roma la sfida contro il Barcellona era molto attesa: nell'ambiente giallorosso infatti era forte la curiosità di vedere all'opera la squadra di Eusebio Di Francesco contro una delle big europee.
Alla prova del campo Dzeko e compagni ha offerto una buona prestazione, ma alla fine il risultato ha condannato i giallorossi ben oltre gli effettivi meriti della squadra blaugrana.

Il 4-1 rimediato al Camp Nou infatti è troppo pesante se si pensa alle tante occasioni create dalla Roma, senza considerare poi i due autogol con i quali il Barcellona ha realizzato i primi due gol e l'arbitraggio non certo irreprensibile di Makkelie.
Insomma alla fine la squadra giallorossa è uscita con le ossa rotte dal Camp Nou, ma - al di là del risultato - la prestazione offerta dalla Roma non è di certo stata negativa. 

Roma-Barcellona, Di Francesco torna sulla prestazione del Camp Nou

Alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, Eusebio Di Francesco è intervenuto nella classifica conferenza stampa della vigilia e è tornato a parlare del match del match perso al Camp Nou: "Non è stato facile tornare da Barcellona, eravamo tutti rammaricati per il risultato perché non meritavamo quella sconfitta così pesante. Ora però dobbiamo guardare avanti facendo tesoro dell'esperienza vissuto. Stiamo crescendo dal punto di vista della mentalità, ma - guardando il risultato - non basta ancora. Non dobbiamo avere contraccolpi psicologici".

Il tecnico della Roma poi è tornato a sottolineare l'ottima prestazione offerta dalla Roma a Barcellona: "Abbiamo giocato come piace a me, ma non posso essere soddisfatto per il risultato: ci sono stati errori individuali che hanno condizionato la gara e d'ora in poi dovremo trovare quel cinismo che ci è mancato finora. Anche Pallotta era convinto che avremmo meritato di più. Si è visto poco Messi? Diamo merito al nostro lavoro, se togli tanti passaggi tra le linee, riesci a metterlo in difficoltà". 

Roma-Barcellona, Perotti rischia di saltare il ritorno contro i blaugrana

Il risultato rimediato dalla Roma a Barcellona è stato pesante, ma i giallorossi vogliono provare a ben figurare nella sfida di ritorno che si disputerà martedì prossimo allo stadio Olimpico. Sul fronte dell'infermeria, Di Francesco recupererà Radja Nainggolan - assente nella sfida del Camp Nou - ma rischia di perdere Diego Perotti.

L'esterno argentino ha riportato un problema muscolare al polpaccio e, intercettato all'ingresso del Centro Sportivo di Trigoria, ha dichiarato: "Il polpaccio va meglio, ma non so se ce la faccio per il ritorno contro il Barcellona".
Complice anche la probabile assenza di Under, perdere anche Perotti per la sfida contro Messi e compagni rappresenterebbe un duro colpo per i giallorossi. 

Perotti: "Mio errore più grave di quello dell'arbitro"

Dopo la sfida persa al Camp Nou, Diego Perotti ha fatto mea culpa per il gol fallito sul risultato di 1-0 per il Barcellona.



News correlate

Torna su