Buffon: "Oliver ha un bidone dell'immondizia al posto del cuore"

Il portiere della Juventus ha utilizzato parole durissime nei confronti di Oliver per il rigore concesso al Real Madrid allo scadere

La Juventus è arrivata ad un passo dalla leggenda: a pochi secondi dalla fine del match, la squadra di Massimiliano Allegri era avanti di tre gol al Bernabeu, vicinissima a conquistare i tempi supplementari.

Al 94' però, Michael Oliver ha concesso un calcio di rigore per fallo di Benatia ai danni di Vazquez, scatenando la reazione dei calciatori della Juventus, con Buffon che nell'occasione è stato espulso per le reiterate proteste nei confronti del direttore di gara.
Cristiano Ronaldo ha poi realizzato il calcio di rigore con la solita freddezza e la Juventus è stata eliminata dai quarti di finale di Champions League, al termine di una prestazione davvero straordinaria. 

Real Madrid-Juventus, durissime parole da parte di Gianluigi Buffon

Nel corso del post-partita, intervenuto ai microfoni di Mediaset, Gianluigi Buffon ha usato parole durissime nei confronti di Michael Oliver: "Di certo era un'azione dubbia e su un'azione dubbia tu non puoi avere il cinismo di infrangere il sogno di una squadra che sul campo ha messo tutto, anima, cuore, sacrificio, sudore, carattere. Non puoi ergerti a protagonista perché non hai la personalità adeguata per calcare certi palcoscenici. Ma al di là della personalità, io credo che un essere umano non può decretare l'uscita di scena di una squadra, dopo una partita simile, per un episodio del genere, dubbio. Vuol dire che al posto del cuore hai un bidone dell'immondizia. E' qualcosa di eclatante. Se non hai la personalità per arbitrare certe partite, te ne stai in tribuna con tua moglie, a mangiare patatine, a bere Sprite o Coca Cola e ti guardi lo spettacolo, però non può condizionare un'impresa epica e memorabile perché non hai la personalità per arbitrare a certi livelli. Faccio comunque i complimenti al Real, hanno meritato di passare il turno in queste due partite. Per me è sempre stato un onore affrontarli, però stasera avremmo meritato i supplementari". 

Buffon: "Avrei firmato per chiudere al Bernabeu"

Quella contro il Real Madrid - allo Stadio Santiago Bernabeu - sarà, con ogni probabilità, l'ultima partita di Gianluigi Buffon in Champions League.



News correlate

Torna su