William Hill IT Italiano

Scontri prima di Liverpool-Roma: arrestati due ultras giallorossi per tentato omicidio

Gli scontri sarebbero avvenuti in un pub vicino ad Anfield Road poco prima del fischio d'inizio del match: nove arresti tra cui due romanisti su cui pendono le accuse più gravi

Ancora una volta il calcio è diventato un pretesto per dare sfogo alla propria voglia di violenza e di evasione. Prima di Liverpool-Roma (match vinto dai Reds per 5-2) c’è stato un forte scontro tra le tifoserie delle due squadre, avvenuto fuori dall’Albert Pub, proprio vicino allo stadio di Anfield. Il pub sarebbe stato preso d’assalto da alcuni tifosi romanisti e nello scontro sarebbe rimasto ferito un 53 enne, che non sarebbe però in pericolo di vita.

Arrestati due romanisti con l’accusa di tentato omicidio

All’alba di oggi, la Merseyside Police ha arrestato nove persone tra i 20 e i 43 anni in seguito agli incidenti sopra citati. Due di loro, ultras romanisti di 25 e 26 anni, dovranno rispondere alla pesante accusa di tentato omicidio per aggressione ai danni del tifoso del Liverpool 53enne rimasto ferito nello scontro. Quest’ultimo, di nazionalità irlandese, è ricoverato in condizioni ‘critiche’ al Walton Neurological Centre dopo essere stato colpito alla testa con la fibbia di una cintura.

Gli arresti sono stati effettuati per diverse tipologie di reato, dal tentato omicidio alla rissa aggravata, passando per il possesso di armi pericolose, di droga e per l’accusa di danneggiamenti. Sono stati arrestati anche alcuni hooligans del Liverpool, anche se le scuse più pesanti allo stato attuale sono tutte a carico dei giallorossi.

Le prime ricostruzioni

Il sovrintendente Dave Charnock ha così ricostruito l’origine degli scontri, come riportato da corriere.it: “La stragrande maggioranza dei 52mila tifosi che hanno assistito all’incontro si sono comportati bene. Tuttavia una minoranza di tifosi del Liverpool e della Roma sono stati coinvolti in disordini isolati nel centro della città e vicino allo stadio di Anfield”. Secondo le prime ricostruzioni, un gruppo di ultrà romanisti con giubbotti neri e armati di cinghie sarebbe sbucato da Venmore Street pochi minuti prima del fischio d’inizio del match e avrebbe attaccato un gruppo di tifosi avversari.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Vuoi scommettere sulla Champions League? Sportnotizie24 consiglia Bet365

Bet365 è:

SCOMMESSE (Registrazione)

CASINO' (Registrazione diretta)

POKER (Registrazione diretta

GIOCHI E SLOT MACHINE (Registrazione veloce e diretta)

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente, si applicano i termini e le condizioni sul sito bet365.it

ULTIMI VIDEO SULLA CHAMPIONS LEAGUE

Gli ultimi video aggiornati sulla Champions League 2017-2018.



News correlate

Torna su