William Hill IT Italiano

Le pagelle di Roma-Liverpool: El Shaarawy sfortunato, la decidono Mané e Wijnaldum

L'errore di Nainggolan pesa moltissimo, la decide Wijnaldum. Ecco le pagelle di Roma-Liverpool

La Roma ha sognato. Ma non è riuscita nella nuova impresa. Un 4-2 che sa di beffa, soprattutto per i due gol presi nel primo tempo. La rete di Mané spegne i giallorossi, poi l'autogol di Milner riapre le speranze. Il Liverpool ci prova ancora, la Roma gli stende il tappeto rosso: Wijnaldum segna, l'Olimpico sprofonda. 

Nel secondo tempo ci provano tutti, compresi gli spettatori. E il Liverpool perde la bussola. Dzeko pareggia i conti, la Roma impatta sulla difesa bianca e nera dei Reds. Inutili i due gol nel finale di Radja Nainggolan. Roma piange, Liverpool ride. Ancora una volta. 

LE PAGELLE DELLA ROMA: ALISSON MIRACOLOSO, EL SHAARAWY SFORTUNATO

Alisson 7 – Può fare poco sui due gol subiti, poi evita altre due marcature con due interventi strepitosi.

Florenzi 4.5 – Sbaglia tutto il possibile, non è mai lucido. Sembra la brutta di copia del Florenzi visto qualche anno fa.

Manolas 6 – Anticipa sempre, in alcuni casi non riesce ad essere pulito ma comunque gioca una buona gara.

Fazio 5 – Troppe sbavature, troppe indecisioni. Nel finale prova a suonare la carica, ma ormai è troppo tardi.

Kolarov 6.5 – Spinge moltissimo sulla corsia esterna, non si ferma mai. Spesso però predica nel deserto.

Pellegrini Lorenzo 5 – Manca molto, sente la partita e si vede. Sbaglia anche le giocate più semplici, soffre troppo la serata. Dal 52’ Under 5.5 – Prova a dare una scossa, ma non ha un buon impatto.

De Rossi 5.5 – Ci prova in tutti i modi, ma non riesce ad incidere. Più preoccupato a difendere che a costruire. Dal 69’ Gonalons 5.5 – Male in diverse occasioni, non verticalizza mai come dovrebbe.

Nainggolan 4 – Manca nella gara più importante della stagione, compie un passaggio sciagurato che condanna la Roma. I due gol purtroppo non ripagano l’errore.

Schick 4 – Sbaglia troppo, non entra mai in partita. Soffre la gara e si vede sin dai primi minuti.

Džeko 8 – Ci prova in ogni modo e segna anche il gol del pareggio. Ma la sfortuna lo annulla.

El Shaarawy 8 – Uno dei migliori in campo, ha dato tutto e ha giocato una partita encomiabile. Gli manca il gol, ma prima il palo e poi il braccio di un avversario gli negano l’emozione. Dal 75’ Antonucci 7 – Si sacrifica molto, ottimo esordio europeo.

LE PAGELLE DEL LIVERPOOL, DECIDE ANCORA MANE'

Karius 5 – Una scampagnata totale, non interviene mai sui gol fatti dalla Roma.

Alexander-Arnold 4 – Partita da dimenticare, El Shaarawy gli fa venire il mal di testa da inizio partita. Dal 90' Clyne s.v.

Van Dijk 5.5 – Non perfetto, compie troppe sbavature su Dzeko e lo fa passare praticamente sempre.

Lovren 6 – Più preciso rispetto al compagno di reparto, limita molto bene le giocate di Schick.

Robertson 6.5 – Spinge con costanza, non si ferma quasi. Nel finale soffre le ripartenze dei giallorossi.

Wijnaldum 7 – Le sue incursioni spaccano a metà la partita, il suo gol è probabilmente quello che decide la partita.

Henderson 5 – Si vede pochissimo, perde sempre il confronto con i centrocampisti giallorossi.

Milner 5 – L’autogol è casuale, per il resto del match si vede poco e sbaglia moltissimo.

Salah 5.5 – Qualche buona accelerazione, ma nulla di più. La Roma lo ingabbia e lo manda sempre in fuorigioco.

Firmino 5 – Fa davvero poco in questa partita, non dà il solito apporto alla squadra come sa fare. Dall’87’ Solanke s.v.

Mané 7 – Le sue ripartenze sono pericolosissime, segna uno dei gol che abbattono la Roma. Dall’83’ Klavan s.v.

ULTIMI VIDEO CHAMPIONS LEAGUE 

Rimani aggiornato con gli ultimi video sulla Champions League. 



News correlate

Torna su